AMBIGUITÀ

Brevissimamente.

Non lavoro da anni che all’univocità, introdottovi dall’insistita frase di J. Lacan “Il faut appeler les choses par leur nom”, fino a una “Enciclopedia” dell’univocità.

Eluana (vedi ieri) è appena e solo stata strumentale, nell’equivocità collettiva, all’emergere di un conflitto costituzionale tra Poteri, come conflitto su ciò che è Costituzione.

Solo l’individuo è la san(t)a sede di ciò che è Diritto.

Solo nell’imputabilità c’è verità, e libertà.

Non ci sono due verità, né due libertà.

Milano, 9 febbraio 2009

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.