SANGUE E RAPE

Dagli anni liceali ricordo con piacere un divertissement di quel nevrotico, depresso, misogino che era Cesare Pavese, piemontese:
ma non era un nonsense perché è sensato, come la mia esegesi mostrerà:

“Pupe fiape
come rape,
rape d’üa
d’una fumna
patanüa.”

(traduzione: ragazze fiacche / come rape, / (g)ra(s)pe d’uva / di una donna / tutta nuda.)

Nel passaggio da “rape” a “(g)ra(s)pe”
– la graspa o graspo è il grappolo ormai spremuto, da cui la grappa –
Pavese fa un passaggio nevrotico sì, ma che ridà umanità alla solo naturale e irriducibile rapa (a volte “patata”):
così la rapa della donna in quanto nuda
– o pura natura, la più antica delle sciocchezze e sciocchezze filosofiche –
è riportata, con la mediazione mnemonica della (g)ra(s)pa, alla dignità del grappolo.

Non da ieri dico che non c’è donna nuda (illusione pornografica):
nel caso, il suo amante la copre, se sa il fatto suo.

Ho anche già osservato che la figura mistica dell’“anima nuda” davanti a Dio, fa di quest’ultimo un frequentatore di siti porno, in ultima analisi pedofili:
pedofilia teologale (di vecchia data).

Approfitto di questa citazione da Pavese (appena fatta al Corso dello Studium Cartello di sabato 15 novembre u.s.) per riprendere un pensiero e quesito che ho avuto cento volte:
ossia l’impressione che nella psicoanalisi abbiamo la pretesa di cavare sangue da una rapa.

Rapa sì ma, femminile o maschile, rapa nevrotica cioè già e da sempre umana, mai pura natura, senza di che resta vero che non si cava sangue da una rapa:
si osserva però che a volte la rapa fa del suo peggio per restare rapa, fissata alla Teoria della natura o della rapa.

Milano, 17 novembre 2008

 

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.