CHI É?

Sabato domenica 3-4 novembre 2007
in anno 151 post Freud natum

 

Ho bisogno di liberare una settimana:
riprenderò lunedì 12 novembre,
in attesa lascio intatto l’articolo di sabato-domenica 27-28 ottobre.

Aggiungo solamente un rimando:
questo breve articolo richiama il Corso dello Studium Cartello 2000-2001 dal titolo “Chi! inizia”:
dove “Chi!” prende il posto, nella guarigione, dell’impersonale e forzoso “Es” freudiano nella psicopatologia e nella Cultura che le corrisponde.

Siamo poveri di Chi!

Nell’immagine qui riprodotta si passa dall’orrenda metafora visionaria e occultista del “Volto”, alla rappresentazione pittorica di connotati individuabili e descrivibili come quelli di una formale personalità, come tali non oggetto della percezione visiva e tanto meno visionaria prima della scoperta intellettuale di tali connotati.

Duemila anni di latente e latitante occultismo e docetismo sono tanti!

Lettura di:

S. Freud
A piacere
CHI É?

071117th_image
image-14254

Questa domanda è triplice:

1° chi rappresenta? (si tratta di un recente ritrovamento a Londra, 2006, con attribuzione certa);

2° di chi è figura una tale figura?;

3° chi è per essere stata scelta in questa Rubrica sabato-domenicale?

Milano, 3-4 novembre 2007

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.