IMMATURA MATURITÀ

Da Vera Ferrarini ricevo notizie, anzitutto di due titoli degli attuali Temi di Maturità:

“Il canto XI del Paradiso di Dante”
“I luoghi dell’anima”

E poi di alcuni commenti ricevuti da Lei per sms:

Uno con la battuta sagace:

“La lingua batte dove il Dante duole”.

Poi un altro commento, tra diversi altri:

“Sai che detesto la vostra polemica contro l’anima. Ma in questo caso che orrore. L’anima non ha luoghi, non ha radici, non ha itinerari che non siano palesemente isterici […]. E alla fine ha ragione Contri”.

La questione, per Vera Ferrarini e per me, è se saremo bruciati in nome della Teoria di Dante (non l’ortodossia della Chiesa), o se saremo beatificati per averne denunciato la radicale eterodossia.

Milano, 21 giugno 2007

 

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie