IL CRISTO IDIOTA DI DOSTOEVSKIJ

Sento dire che per certi cristiani il Principe Miskin, l’idiota di Dostoevskij, sarebbe una plausibile figura di Cristo.

Fortuna che non sono il Papa, perché lancerei una scomunica peggiore di quella su Milingo.

E non oso pensare cosa farei se fossi un’Autorità islamica, che ufficialmente onora Cristo benché come “Profeta” minore del Profeta Mohammed.

Infatti – potrebbe ragionare un Islamico che è un logico -, se oggi Cristo ha potuto essere trattato come un idiota, domani potrebbe toccare a Mohammed. Attenzione ai bestemmiatori!

Forse questo sarebbe un ragionevole punto di accordo – forse! – tra Cristianesimo e Islam.

28 settembre 2006

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.