A CHE SANTI …

Sabato-domenica 23-24 giugno 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

A quelli che si votano al pensiero, Amici del pensiero…
continua

sabato 23 giugno 2018

SCONCERTANTE!

“Sconcertante!”: magari! (significa che la musica è cambiata). Ma la vera scoperta è quanto fossi sconcertato prima: volgarmente detto, era sempre la solita “solfa”… continua

martedì 19 giugno 2018

SEDATIVO DI STATO

Il senso di colpa è angoscia cui viene assegnato come causa o oggetto una colpa o delitto: spesso ne viene compiuto uno (es. Raskolnikov)… continua

venerdì 15 giugno 2018

EPIDEMIA

Sabato-domenica 9-10 giugno 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

Di fronte all’attuale realtà politica… continua

sabato 9 giugno 2018

NON ASPETTO GODOT

La premeditazione (vedi Pensiero, martedì 5 giugno) non vive di causalità, e aspira a incontrarne un’altra. La premeditazione può consistere nel preparare un posto,… continua

giovedì 7 giugno 2018

IL CONTO DELL’OSTE 2

Anche l’articolo di ieri dovrebbe tenere il cartellone. La vendetta, sanzione proibita dalla norma giuridica con la propria sanzione, produce un’ingiustizia ulteriore non concepibile… continua

lunedì 4 giugno 2018

IL CONTO DELL’OSTE

Sabato-domenica 2-3 giugno 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

Vedi ieri.
L’oste, l’abitante, il pensiero detto “inconscio”, fin che… continua

sabato 2 giugno 2018

CONDIZIONE

La sovranità individuale, Prima Costituzione, non è limitata né comandata ma condizionata dalla Seconda Costituzione, quella che chiamiamo statuale, debole e minacciata come oggi… continua

giovedì 31 maggio 2018

EMOMASSE

Sabato-domenica 26-27 maggio 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

Solo la massa ha emozioni, e l’emozione è… continua

sabato 26 maggio 2018

MODO DI PENSARE

In certe condizioni, osserva Freud (L’avvenire di un’illusione § 4), l’uomo “non possiede altro modo di pensare… continua

venerdì 18 maggio 2018

UN VIZIO DEL PENSIERO

“Popolo bue” è il popolo che voterebbe “di pancia”, il popolo del populismo: ma anche questo vizio politico è un vizio individuale di cui… continua

mercoledì 9 maggio 2018

IL NOSTRO COMPAGNO MARX

Duecento anni e due giorni fa (5 maggio1828) nasceva Marx (un giorno prima di Freud). Marx non si occupava di giustizia sociale, non era… continua

lunedì 7 maggio 2018

ODIO PER IL POTERE

Nel mio Paese il processo di azzeramento del potere ha raggiunto l’annullamento dei poteri del Presidente della Repubblica… continua

giovedì 3 maggio 2018

DURE EMOZIONI

Da anni si sono duramente imposti nel linguaggio i telecomandi delle dure emozioni al posto degli affetti… continua

lunedì 30 aprile 2018

NON FATEVI ILLUSIONI!

Sabato-domenica 28-29 aprile 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Rammento i miei inizi come psicoanalista quando esaminavo con dei colleghi…
continua

sabato 28 aprile 2018

SPASSIONATI

Il pensiero – in quanto pensiero, dico – è il primo organo recettore,  recettore dell’udito (non della visione). E’ una passione, la prima anche… continua

venerdì 27 aprile 2018

SENZA CAPO NÈ CODA

Non avevo mai tanto seguito la politica nazionale, in questo caso elezioni e formazione del governo: osservo per la prima volta che le cose… continua

giovedì 26 aprile 2018

TE LA FACCIO PAGARE

Qualsiasi cosa sia il peccato originale – e dopo tanto tempo resta non chiarito -, te lo, o la, faccio pagare, laddove “te” significa… continua

martedì 24 aprile 2018

BALORDO

Questo aggettivo e epiteto è il più adeguato che trovo per le nostre ultime elezioni nazionali, per i loro precedenti e susseguenti, i loro… continua

lunedì 23 aprile 2018

Sabato-domenica 21-22 aprile 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

A lunedì… continua

sabato 21 aprile 2018

NON ESSERE-IN-PENA

Risposta al test di ieri (vedi). Almeno avvocato e psicoanalista non stanno in pena per le pene del cliente (le cose andrebbero penosamente per… continua

giovedì 19 aprile 2018

VIOLENZA VS FORMA

Violenza è distruzione della forma. La distruzione della forma collega due punti con una linea retta. La psicoanalisi esclude la linea retta (occhi-negli-occhi, a-tu-per-tu,… continua

martedì 17 aprile 2018

LA RUOTA O L’ULIVO

Oggi mi accontento di un frammento di Freud che parla di “imperfezione delle forme di civiltà che finora si sono sviluppate”, posto da Maria… continua

giovedì 12 aprile 2018

PENSIONE?

Sabato-domenica 7-8 aprile 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Si discuta pure la “Fornero”, ma… continua

sabato 7 aprile 2018

SOPHIA CRESCE

come apprendiamo da Google ha ora messo gambe. E’ la nuova politica (per ora italiana) bellezza! In milanese si dice “Se la va la… continua

giovedì 5 aprile 2018

COMPETENZA NON PROFESSIONISTICA

“Referendum popolare” significa competenza non professionistica sui più diversi argomenti referendari, flagrantemente nel Referendum di riforma costituzionale del 4 dicembre 2016. Ho provato vergogna… continua

mercoledì 4 aprile 2018

DEGNAZIONE SOVRANA

C’è un simulacro di sovranità nella degnazione delle masse popolari in tempi elettorali, assistendo come a teatro alla recitazione della futura classe politica: c’è… continua

mercoledì 28 marzo 2018

“RIMOZIONE”

E’ la parola freudiana più pronunciata, sempre nella massima ignoranza del suo significato: parlo della… continua

martedì 27 marzo 2018

CURA DIMAGRANTE

Sì, è magra la coscienza, come le vacche bibliche (vedi ieri). Non produce latte ma, nel corso dell’evoluzione, mette le zanne per quanto ridicole,… continua

lunedì 26 marzo 2018

“PENSIERO INCONSCIO”

Sabato-domenica 24-25 marzo 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Nell’ultimo Simposio della “Società Amici del Pensiero” mi sono permesso di… continua

sabato 24 marzo 2018

INDIVIDUI DI MASSA

Siamo individui di massa, è vero, quelli della manipolabilità da Facebook (vedi ieri), della regola universale della marcia in meno, ma ciò malgrado non… continua

venerdì 23 marzo 2018

LA MARCIA IN MENO

Ho già commentato l’espressione “la marcia in più”, consolatoria del fatto che viviamo da sempre di marcia in meno, di handicap, ciò per cui… continua

giovedì 22 marzo 2018

FORMALISMO

E’ la povertà a essere sempre concreta, non formale: tutti vedono ma nessun descrive la tipica concretezza di classe popolare: Ma c’è poi formalismo… continua

mercoledì 21 marzo 2018

CURA

Dal cielo infernale delle Teorie riportiamo l’amore da L’Amore, Oggetto o Idea delle nostre giaculatorie canterine (Sanremo) o pretesche, alla terra pratica e giuridica… continua

lunedì 19 marzo 2018

CHE FARE?

“Che fare?”, recitava senza pace Lenin nel 1902, centosedici anni fa. La pace è quel momento, e affetto, in cui per la soddisfazione non… continua

giovedì 15 marzo 2018

TOLLERANZA PATERNALISTA

Non praticherei la sola severità con i politici (vedi ieri): inadeguati e puerili come spesso sono, cioè pubblicamente nevrotici, una soluzione benché incompleta è… continua

martedì 13 marzo 2018

STRACCI POLITICI

Stracci di sogni come pubblicità o propaganda elettorale, con nostra sconfitta per la sua recente vittoria (4 marzo). Ecco il “populismo”, il popolo come… continua

lunedì 12 marzo 2018

COMPLICI

Sabato-domenica 3-4 marzo 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Non conto più le volte che ho e abbiamo sentito… continua

sabato 3 marzo 2018

NON È ARIA

Non tira aria di sovranità popolare, in queste elezioni certo, ma come sempre: né nel “popolo” né in candidati che a volte mi sembrano… continua

venerdì 2 marzo 2018

COME RISPETTARE?

A pochi giorni di distanza dalle elezioni politiche (4 marzo, vedi ieri), ho il problema personale di… continua

mercoledì 28 febbraio 2018

SOPHIA FA POLITICA

Ricordate Sophia? (Innamoramento sperimentale, lunedì 5 febbraio): in questa campagna-elezioni vedo quasi solo automi, discorso e mimica. Ma programmata, Sophia non fa politica (lo… continua

martedì 27 febbraio 2018

CONFUCIO È VICINO

Da una recente trasmissione TV ho trattenuto due frasi di Confucio: “Se vuoi vendicarti prepara due bare” (sul trattamento di un’imputazione), “Il puro amore… continua

lunedì 26 febbraio 2018

DUE O TRE IDEE, …

o anche quattro, c’è chi ne conta fino a cinque, non ce ne sono altre. Un antico detto latino fa “Tot capita tot sententiae”… continua

lunedì 19 febbraio 2018

QUESTO SIMPOSIO

Sabato-domenica 17-18 febbraio 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

La notizia di oggi è che il Simposio… continua

sabato 17 febbraio 2018

MINACCIA D’AMORE

Un giorno, un infausto giorno, la parola “amore” fa la sua minacciosa apparizione autonoma (Minaccia, mercoledì 14 febbraio): una minaccia per cui si passerà… continua

venerdì 16 febbraio 2018

INTELLIGENZE

L’intelligenza è artificiale, dire “intelligenza artificiale” è un pleonasmo, e questo non è senza conseguenze. Sono intelligenza il lapsus, la battuta di spirito, il… continua

giovedì 15 febbraio 2018

MINACCIA

In un primo tempo si viene trattati bene (può capitare), e non si fa neppure caso se la parola “amore” era già sulla scena… continua

mercoledì 14 febbraio 2018

… E LA FATINA

Una nota senza pretese né commenti. Un istante fa sono stato sorpreso dall’osservare la somiglianza quasi senza resti dei due Presidenti degli USA e… continua

martedì 13 febbraio 2018

FONTE DELL’AMORE

Sull’amore nessun professionismo sa pronunciarsi autorevolmente (come osservava Kelsen, cento volte citato, neppure sul diritto): non resta che rivolgersi a un’altra fonte di competenza.… continua

lunedì 12 febbraio 2018

LETT(ERAT)URA AMOROSA

Sabato-domenica 10-11 febbraio 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Leggere (non studiare, che è disciplinare) è l’esperienza più prossima… continua

sabato 10 febbraio 2018

FINE DELLE IDEOLOGIE?

Oggi prevalgono incontrastate le ideologie delle emozioni e dell’intelligenza artificiale (non sono le sole). Almeno ufficialmente sono di nascita recente. A differenza dalle ideologie… continua

venerdì 9 febbraio 2018

UN KILLER PERFETTO

Sophia (vedi lunedì 5  e martedì 6 febbraio), o l’intelligenza artificiale, non è imputabile: non lo è penalmente ma neppure premialmente. In mancanza di… continua

giovedì 8 febbraio 2018

LO SO GIÀ

So già di cosa parleranno giornali telegiornali talk show di domani, hanno la ripetitività prevedibile dei bollettini di guerra: l’attualità – per lettori e… continua

mercoledì 7 febbraio 2018

ANCORA CAPITALISMO

Sabato-domenica 3-4 febbraio 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Bei tempi! quando credevamo di sapere che cos’è il capitalismo… continua

sabato 3 febbraio 2018

L’INFERNO DEI BAMBINI

Oltre alla “bella indifferenza” isterica, c’è la bella indifferenza del capitalismo finanziario: così indifferente, salvo sussulti, alle forme di governo: fino a trattare i… continua

venerdì 2 febbraio 2018

UNA PAROLA PESANTE

“Amore” (vedi ieri Imprudenza), una parola pesante.
il suo peso si misura dalla pesantezza della minaccia della… continua

giovedì 1 febbraio 2018

IMPRUDENZA

Con quale imprudenza è nata la parola “amore”! Illusione dei poveri?, sopruso linguistico dei ricchi? Una parola di troppo nel vocabolario?, nel migliore dei… continua

mercoledì 31 gennaio 2018

COSA TI SALTA IN MENTE?

E’ l’eccitamento: un pensiero – attivo – è stato passivamente sollecitato. C’è chi si oppone a questa passività: lo chiamiamo nevrotico. In quanto motorio,… continua

martedì 30 gennaio 2018

EXCITAMENTO

Sabato-domenica 27-28 gennaio 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

L’attività, l’atto deriva per elaborazione dalla passività all’eccitamento… continua

sabato 27 gennaio 2018

AVIA PERVIA

Ho gradito ricevere da Giuseppe Caserta questo antico motto, Et avia pervia, apposto allo stemma della città di Modena: le due parole hanno in… continua

mercoledì 17 gennaio 2018

FILOSOFIA ANIMALE

Ho appena rievocato il “popolo bue” (vedi ieri): è un’idea filosofica, il bue segue, segue realmente donde il popolo bue. E’ il presupposto non… continua

lunedì 15 gennaio 2018

“INCONSCIO” IMPUTABILE

Sabato-domenica 13-14 gennaio 2018
in anno 161 post Freud amicum natum

Ieri terminavo con la facile frase latina primum vivere ergo cogitare (meglio ancora id est cogitare), perché non c’è atto che… continua

sabato 13 gennaio 2018

ANGOSCIA AL POTERE

Ho parlato ieri dei nostri politici come pastori smarriti e largamente lasciati soli dalle pecore popolari, angoscia d’abbandono (sovranità popolare residua, il debole “vaffa”… continua

venerdì 12 gennaio 2018

PASTORI SMARRITI

Vorrei potere rispettare coloro che ci governano, indipendentemente dal loro merito anzi anteriormente: specialmente oggi, avendo appena assistito (martedì sera) a un talk televisivo… continua

giovedì 11 gennaio 2018

BUFFONE DEI BUFFONI

Mi secca difendere Donald Trump, questo uomo che nei salotti eleganti si mette le dita nel naso fino al gomito:
mi ricorda Caligola che… continua

mercoledì 10 gennaio 2018

PROFITTO E DANNO: VERITÀ

Profitto e danno sono imputazioni a atti: in natura non esistono atti e non c’è imputabilità. Non esiste verità che come imputazione a un… continua

martedì 9 gennaio 2018

SOLUZIONI

Non ci sono mediocrità, banalità, stupidità, perché non sono stati ma risultati di azioni (banalizzazione, stupidizzazione, mediocrizzazione) cioè soluzioni al posto di altre, come… continua

lunedì 8 gennaio 2018

MANDATO bis

Ma in fondo, il mondo lo mandiamo avanti noi, ecco il mandato e il suo vincolo (vedi ieri): poi protestiamo, liberamente e “con la… continua

martedì 19 dicembre 2017

DIES DOMINICUS

Sabato-domenica 16-17 dicembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Mi piace pensare la domenica, o il sabato, come… continua

sabato 16 dicembre 2017

ALLE ANDE

L’idea di Edmondo De Amicis – dagli Appennini alle Ande – era buona, ma l’ha annullata contestualmente mandando il bambino a ritrovare la cara… continua

venerdì 15 dicembre 2017

UN LAPSUS, O MILLE

Poco tempo fa ho narrato e commentato in pubblico un lapsus: “funerale” invece di “matrimonio”: di lì a poco più persone mi hanno raccontato… continua

martedì 12 dicembre 2017

GIOCATE RAGAZZI! bis

Precede l’articolo omonimo di martedì 21 novembre. Ho terminato solo ieri la serie House of cards dedicata alla sete di potere, e ho concluso… continua

lunedì 11 dicembre 2017

FANATISMO

Sabato-domenica 9-10 dicembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Ne ho parlato ieri (Pancia amorosa):
il fanatismo amoroso… continua

sabato 9 dicembre 2017

PANCIA AMOROSA

Non esiste pancia amorosa: ma Dio! quanto ci crediamo. Oggi 7 dicembre alla Scala ricorre quella magnifica perorazione della stupidità amorosa che è l’Andrea… continua

venerdì 8 dicembre 2017

AMORE-POTERE

Che cosa hanno in comune le elezioni politiche e l’amore?: risposta, il potere. L’Ordinamento giuridico conferisce a ogni socio della Società nazionale il potere… continua

lunedì 4 dicembre 2017

CAMBIARE DISCORSO

Sabato-domenica 2-3 dicembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Già sapevo che c’è guarigione con progresso – criterio valido almeno in psicoanalisi – quando… continua

sabato 2 dicembre 2017

FAKE: FURBIZIA

Traduco la parola “fake” rintracciandola nel detto “I figli delle tenebre sono più furbi dei figli della luce”, che non significa che i secondi… continua

giovedì 30 novembre 2017

FABBISOGNO DI POVERTÀ

La povertà non dipende dall’economia né dall’egoismo: è un fabbisogno politico al servizio della censura del pensiero, come tale favorevole e progressivo. La coscienza… continua

martedì 28 novembre 2017

DIROTTATI

Ho già parlato per l’n. volta del bambino che a due anni ha battuto Mozart due volte (è la “pulsione”, legge di moto, vedi… continua

lunedì 27 novembre 2017

PARROCCHIA FAMIGLIARE

Più di una volta ho parlato del bambino di due anni che nella lingua ha superato due volte Mozart, nell’apprendimento della lingua e nella… continua

venerdì 24 novembre 2017

UNIVERSO PER FAVORE

Il mio pezzo di ieri è stato occasione per la mail che ho appena ricevuto da una paziente di lontani tempi: in essa vengo… continua

mercoledì 22 novembre 2017

GIOCATE RAGAZZI!

Giocate ragazzi! Anche come galli nel pollaio. Perfino sanguinariamente. Anche come Ragazzi della via Pàl democratici. Giocate! I bambini non giocano, si esercitano, già… continua

martedì 21 novembre 2017

NARRAZIONE

Sabato-domenica 18-19 novembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

E’ diventata parola dominante… continua

sabato 18 novembre 2017

AMERICANI!

Un commento appena sentito: “In tante cose gli Americani ci precedono sempre!”: vero, ma è perché percorrevamo la medesima strada. Freud non avrebbe mai… continua

venerdì 17 novembre 2017

EROTICA MADDALENA!

Mi scrive Luca Doninelli a proposito della Maddalena di ieri: “Il romanziere Jonathan Franzen scrisse che nessuno è sexy come una donna che legge,… continua

giovedì 16 novembre 2017

MATERIE

Nella “pulsione” o legge di moto dei corpi ho proposto – come salute o guarigione del pensiero – di sostituire la materia all’oggetto –… continua

martedì 14 novembre 2017

UMILIATI E OFFESI

Vero che questo è il titolo di un noto romanzo di Dostoevskij (1861), e che umiliazione e offesa sono l’antecedente e il modo di… continua

lunedì 13 novembre 2017

LEGGERE E STUDIARE

Sabato-domenica 11-12 novembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Ricordo ancora, di quando ero molto giovane, quelle vacanze estive in cui… continua

sabato 11 novembre 2017

“NON CI SIAMO”

E’ un’espressione corrente, che facciamo bene ad usare correntemente in ogni tempo e contesto. Può anche essere detta al singolare, ma è completa se… continua

giovedì 9 novembre 2017

SUPERIO SGUAIATO

Del Superio – super-io – che sghignazza ho scritto ieri: è sguaiato, parola che è la corruzione di “gaio”, o della battuta di spirito… continua

martedì 7 novembre 2017

ASSOLUTO!

Sabato-domenica 4-5 novembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Assoluto significa cretino!… continua

sabato 4 novembre 2017

PRINCIPIO COSTITUZIONALE

In vista del Simposio della Società Amici del Pensiero su “La prima costituzione”, Maria Delia Contri ha scritto: “Il pensiero è una facoltà orientata… continua

venerdì 3 novembre 2017

QUANTE DIVISIONI?

Come si può pervenire a che il pensiero sia la realtà esterna a ogni realtà esterna al corpo? Un tale pensiero non ha bisogno… continua

giovedì 2 novembre 2017

TURPILOQUIO QUOTIDIANO

C’è turpiloquio quotidiano, ubiquitario, come vita linguistica tra estetica e morale, tolleranza civile della patologia (rincaro, si tratta di dissenteria fraseologica). Il discorso moderno… continua

mercoledì 1 novembre 2017

CHE C’ENTRA?

Ma che c’entra lo Stato (oggi è di scena la Spagna) con il Padre?, o con il Sacro?, e perché… continua

martedì 31 ottobre 2017

LEGICIDIO

Sabato-domenica 28-29 ottobre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Il regicidio (Carlo I in Inghilterra, Luigi XVI in Francia, Nicola II in Russia) conveniva… continua

sabato 28 ottobre 2017

LA FONTE DEL 5°

Sono io (vedi ieri), in conformità al mio Ordinamento o pensiero, a non volere l’omicidio, l’eliminazione del mio simile di cui sono un simile,… continua

mercoledì 25 ottobre 2017

STUPIDITÀ DI MASSA

Sabato-domenica 14-15 ottobre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

La stupidità (vedi ieri) di massa è un prodotto politico, come la povertà è… continua

sabato 14 ottobre 2017

LA STUPIDITÀ COME PATOLOGIA

Prima di tornare su Barcellona-Guernica (vedi ieri), una parola sul mio percorso. La mia iniziale formazione medica mi è servita, come già a Freud,… continua

venerdì 13 ottobre 2017

SILENZIO

Un minuto di silenzio su Barcellona-Guernica bombardata dai proiettili di gomma… continua

giovedì 12 ottobre 2017

COSCIENZA CATALANA

La coscienza è catalana nei confronti dell’”inconscio”, che è solo un nome del pensiero individuale come fonte, fonte della prima Costituzione implicante la seconda… continua

martedì 10 ottobre 2017

CRASH TEST

Sabato 7 ottobre avrà inizio il Simposio della “Società Amici del Pensiero” dal titolo La prima Costituzione… continua

giovedì 5 ottobre 2017

MISTERI!

Non ci sono misteri, ma solo mappe non ancora disegnate e  anche mappe non ancora escogitate (non siamo schiavi della geografia). “Escogitare” è un… continua

mercoledì 4 ottobre 2017

PERSONA

Ieri su Repubblica Gustavo Zagrebelsky, nel suo lungo articolo in memoria di Stefano Rodotà, ha ricordato gli studi di questo sul concetto di “persona”:… continua

martedì 3 ottobre 2017

FARSA CATALANA

Assistiamo a questa farsa catalana, in cui si combatte la democrazia in nome della democrazia: tanto più farsa in quanto l’onesto democratico Mariano Rajoy… continua

lunedì 2 ottobre 2017

“COSTITUZIONE”

Sabato-domenica 30 settembre-1 ottobre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Mi esercito ora in una definizione… continua

sabato 30 settembre 2017

OGGETTO INFERNALE

“Oggetto” è la parola peggiore della storia della Filosofia. A suo proposito Io ho dovuto correggere Freud per il fatto di risolverlo: infatti nella… continua

giovedì 28 settembre 2017

CATALANI

D’ora in poi userò questo aggettivo come diagnosi di coloro che si cambiano la seconda Costituzione perché non hanno la prima: rammento che il… continua

mercoledì 27 settembre 2017

DOMANDA ALLA FILOSOFIA?

Dalla prima pagina di Repubblica ieri domenica 24: “Da Socrate a Platone, da Montaigne a Kant, le idee dei grandi pensatori escono dalle aule… continua

lunedì 25 settembre 2017

PERMESSO

Sabato-domenica 23-24 settembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Il permesso, salvo esplicita proibizione di chi ne ha potestà, è… continua

sabato 23 settembre 2017

INCOMPRESA SAN(T)A SEDE

Da tempo ho introdotto l’espressione “san(t)a sede”per designare la scoperta dell’individuo umano (come si dice scoperta dell’America) sovrano, il suo potere distinto dal Potere:… continua

venerdì 22 settembre 2017

TEMPO PERSO

Ho intitolato così gli articoli di venerdì e sabato-domenica: il tempo è perso nella conservazione s-pensierata di errori senza vanto, vili nel significato vario… continua

mercoledì 20 settembre 2017

ORTODOSSIA DEL PENSIERO

Tanti anni fa introducevo l’idea di una ortodossia del pensiero (sempre e solo individuale), invece dell’opposizione statutaria del pensiero alle ortodossie di chiese, partiti,… continua

mercoledì 13 settembre 2017

NON CREDO IN FREUD

Questo è un ricordo del “lontano” ’68 a Parigi dove ero ammesso a un Seminario psicoanalitico. A un certo momento uno dei presenti affermò… continua

lunedì 11 settembre 2017

THINK !

Sabato-domenica 9-10 settembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Di Think! sono appena usciti in libro… continua

sabato 9 settembre 2017

COSE DA PAPA

Se il Papa non ci fosse bisognerebbe inventarlo. Ma perché non cominciare a pensare che non è strano che un Papa sia andato dallo… continua

venerdì 8 settembre 2017

TUTTI PREOCCUPATI

Un tempo il Papa è stato da un(a) psicoanalista, ebrea inoltre, e lo ha detto candidamente: trovo tutti molto preoccupati (anche non cattolici). Cose… continua

giovedì 7 settembre 2017

SETE DI POTERE

In vacanza ho seguito come sempre le notizie della vita pubblica – governi, istituzioni, giornalismo, religioni – per costatare ancora che non esiste quasi… continua

martedì 5 settembre 2017

INFATUAZIONE

Dopo avere pensato questa parola diverse notti fa, ho poi passato cinque giorni per ritrovarla: lo capisco, è facile che ricada nella rimozione la… continua

lunedì 4 settembre 2017

VADEMECUM

Ho ricevuto un’Intervista di Antonio Gnoli, Repubblica Robinson domenica 16 luglio 2017. E’ un sorvolo svelto su cinquant’anni della mia vita in cui mi… continua

venerdì 21 luglio 2017

MISTICA E ORGASMO WOW! (bis)

Pochissimi sospettano questo nesso, pochi ma buoni (vedi anche “risus paschalis” per contrasto non contraddittorio): pochissimi perché, si sa, la verità non è per… continua

martedì 18 luglio 2017

SESSO WOW!

La pubblica opinione anche  colta si è fatta l’idea ignorante che l’umanità abbia la fissa del sesso. Non che sia falso, ma è patologia… continua

lunedì 17 luglio 2017

L’ELMO DI SCIPIO

Da liceali giudicavamo comico l’Inno di Mameli, con quell’“elmo di Scipio” che ci faceva ridere, insomma eravamo dei buoni cittadini abbastanza ben orientati: oggi… continua

venerdì 14 luglio 2017

TI AMO

Cose già dette. “Ti amo!”, dice il pescatore al pesce. Ma qui sorge il problema del paranoico, che costata pur negandolo che non lo… continua

giovedì 13 luglio 2017

PRIMA PAGINA

Sarebbe da prima pagina la notizia di che cosa è l’inconscio. “In-conscio” significa pensiero, che è un’agenzia formativa in due forme, una prima forma… continua

mercoledì 12 luglio 2017

DISDETTA

Sabato scorso al Simposio conclusivo della “Società Amici del Pensiero”, ho presentato J. Lacan come uno che ha dato accurata disdetta al pensiero, senza… continua

martedì 11 luglio 2017

POVERO DIAVOLO

Sabato-domenica 1-2 luglio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Ho appena scritto (Impuntarsi (2), giovedì 29 giugno) a proposito… continua

sabato 1 luglio 2017

IMPUNTARSI (2)

Vedi Impuntarsi di martedì 27 giugno. Le patologie non sono strutture (come i cristalli): sono inconsistenze impuntate a non trans-gredire nel regime dell’appuntamento: sono… continua

giovedì 29 giugno 2017

FALLIMENTO DELLA TRISTITIA

Devo a Maria Delia Contri, nella sua Introduzione al Simposio di sabato scorso, l’avere compreso che la seconda versione freudiana della pulsione di morte… continua

lunedì 26 giugno 2017

ORIZZONTE

Sabato-domenica 24-25 giugno 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Il pensiero – di cui parlo da giorni come di un’agenzia illimitata… continua

sabato 24 giugno 2017

AGENZIA GRATUITA

Ne parlo da giorni. Il pensiero è un’agenzia (anche un avvocato lo è) di cui pochissimi fanno qualcosa nel senso di attivarla. E’ un’agenzia… continua

venerdì 23 giugno 2017

GOEBBELS INERME

Per quanto faccia, il pensiero non riesce a suicidarsi: è mitemente più forte della sua morte, e poi potrebbe anche ricredersi dalla melanconia (Antigone… continua

giovedì 22 giugno 2017

FILOSOFEGGIAMO

Il pensiero non è un ente: è un’agenzia (come tutte le agenzie, Agenzia Viaggi o CIA), atelier laboratorio o cantiere, che tratta enti. Ma… continua

mercoledì 21 giugno 2017

IL SINISTRO VALORE DEI POVERI

L’osservazione forse principale di Marx è che il Capitalismo ha avuto inizio da una rivoluzione giuridica riguardante la libertà: cioè dall’abbandono della servitù della… continua

martedì 20 giugno 2017

IL VELO DI ADAMO

Recentemente un giovane arabo, vivace, che parlava un discreto italiano, è stato intervistato in Piazza della Stazione da una giornalista sul velo femminile, con… continua

lunedì 19 giugno 2017

BUCCHI FOR PRESIDENT

Magnifica l’ultima battuta di Massimo Bucchi (Repubblica mercoledì 14 giugno), fatta dire a un parlante che sembra semidisteso su un divano: “Forse è l’ora… continua

venerdì 16 giugno 2017

AGORÀ

La psicoanalisi introduce all’Agorà freudiana del pensiero… continua

mercoledì 14 giugno 2017

IL GIORNALISMO HA FUTURO?

Uno dei giornali che acquisto allegava oggi un supplemento dal titolo “Economia”: non è una novità, che invece ci sarebbe se l’allegato si fosse… continua

martedì 13 giugno 2017

CHE FARE?

Questa domanda – “che cosa devo fare?” – subentra nella vita del bambino a qualche anno di età, almeno cinque (cioè in età avanzata),… continua

lunedì 12 giugno 2017

PUERILITÁ

Sabato-domenica 10-11 giugno 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Attualità politica:
patto con rottura del patto… continua

sabato 10 giugno 2017

C’E’ CHI PUO’

La libertà come “valore” è il valore dei poveri, elargito alle masse con un civile sogghigno mascherato, poco panem e niente circenses. Se questa… continua

venerdì 9 giugno 2017

IMPUTAZIONE PANICO

“L’uomo non è imputabile perché libero, è libero perché imputabile”: aforisma che ho ricavato da un paragrafo di H. Kelsen. Le sue implicazioni sono… continua

mercoledì 7 giugno 2017

TOGETHER

“Together” non designa appuntamento, e la musica non ne è il regime, anche se ne mette insieme cinquantamila: lo annotavo ieri assistendo all’Evento pop… continua

martedì 6 giugno 2017

DOVE AVEVAMO LA TESTA?

Sabato-domenica 3-4 giugno 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

quando pensavamo – e proprio per tutta la storia del pensiero – che… continua

sabato 3 giugno 2017

BLUE WHALE

Sorvolo sulle balene letterarie, Giona, Leviatano, Moby Dick, Pinocchio.
Chiunque abbia ideato la forma di ascesi mistica detta Blue Whale – rammento che… continua

venerdì 2 giugno 2017

NON NE VALEVA LA PENA

Questa frase – “Non ne valeva la pena” – è raccolta da una seduta, in cui l’ho subito convalidata. Ho anche il ricordo di… continua

martedì 30 maggio 2017

“GRANDE” ?

Non conosco alcun significato della parola “grande” aldilà del mio numero di scarpa: questa potrebbe essere grande come il diametro di una galassia se… continua

lunedì 29 maggio 2017

ENTECATTI

Siamo mentecatti, mente capti, perché siamo entecatti, ente capti: non ci siamo mai liberati dell’ontologia greca e della sua linguistica (nomi-cose), né da credenti… continua

venerdì 26 maggio 2017

ACQUA AL MULINO

Va (vedi ieri) portando acqua al mio mulino: che a sua volta va, con motivato favore per il mulino dell’altro: l’amore è la loro… continua

giovedì 25 maggio 2017

MI VA

E’ dall’analisi di questa espressione che risulta che cosa è l’amore, quando è. Non il tignoso amore di Platone, un poveraccio figlio della miseria… continua

mercoledì 24 maggio 2017

“QUESTIONE MORALE”

Da una seduta. E’ morale che io dica che non c’è “questione morale”, proprio quella di Berlinguer. Come ha potuto dirlo un comunista?: e… continua

martedì 23 maggio 2017

ERRATUM

Mi è stato fatto osservare un mio errore (Una fragola al cuore, martedì 16 maggio), l’attribuzione a un autore, Sinclair Lewis, del racconto di… continua

lunedì 22 maggio 2017

BALORDO

Prima di “Una fragola al cuore” (martedì 16 maggio) non ero mai pervenuto a fare uso di questa parola, “balordo”, che denota l’occhio d’aquila… continua

giovedì 18 maggio 2017

UNA FRAGOLA AL CUORE

Mi è sempre rimasto impresso da prima dei vent’anni un racconto dello scrittore americano Sinclair Lewis (1885-1951), ambientato tra altri in un’America “profonda”, provinciale,… continua

martedì 16 maggio 2017

ECCITAMENTO E ASSILLO

L’eccitamento non è mai una causa, è un evento esterno che si presta all’elaborazione per una meta, e questa elaborazione è ciò che chiamo… continua

lunedì 15 maggio 2017

FREUD SULL’AMORE

Sabato-domenica 13-14 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Scrive Maria Delia Contri nel suo pregevole testo introduttivo al Simposio… continua

sabato 13 maggio 2017

UN ANELLO MANCANTE

Tutti conoscono la parola “castrazione” così come introdotta da Freud, che designa la Teoria di un primato astratto del sesso maschile (pessima astrazione, l’Uno… continua

giovedì 11 maggio 2017

QUANTO DURA UN’IDEA

Marx non era di sinistra: non agiva per i “ceti deboli”, né per mitigare l’ingiustizia sistemica. Agire per i poveri li lascia poveri: peggio,… continua

mercoledì 10 maggio 2017

IN PRINCIPIO …

Al Seminario annuale “Letture freudiane” promosso da Gabriella Pediconi all’Università di Urbino, sabato 6 maggio scorso mi è toccato il tema  “Mondo” con riferimento… continua

lunedì 8 maggio 2017


Accedi alle statistiche di StatCounter