Archivio Lemma «Platone»

MI VA

E’ dall’analisi di questa espressione che risulta che cosa è l’amore, quando è. Non il tignoso amore di Platone, un poveraccio figlio della miseria… continua

mercoledì 24 maggio 2017

DETESTARE SENZA ODIARE

“Test” – vedi ieri – significa prova, che però non significa dimostrazione: non si tratta di dimostrare la natura che percepisco, né di dubitare… continua

venerdì 21 aprile 2017

“AMORE”, VIRGOLETTE

Sabato-domenica 11-12 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

In anni e decenni in cui si mettono virgolette dappertutto, è il caso di scoprire che la parola “amore” è la prima se non l’unica che le meriti in quanto la più equivoca tra tutte da tutti i secoli. … continua

sabato 11 marzo 2017

IL SALOTTO DI ATENE

Sabato-domenica 4-5 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

La “Scuola di Atene” in fondo era un salotto, didatticamente canonizzato da Raffaello nell’affresco della Stanza della segnatura:
ciò avrebbe dovuto risultare evidente almeno dopo la scienza del pensiero di Freud. … continua

sabato 4 marzo 2017

CLEROCRAZIA, IL PRETETERNO

Sabato-domenica 4-5 febbraio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

E’ stato introdotto da Natalino Irti (La tenaglia, Laterza 2008) un indovinato neologismo, “clerocrazia”, adatto a un paese come l’Italia in cui il clero (cattolico) è presente con forza, o almeno lo si crede. … continua

sabato 4 febbraio 2017

VUOTARE IL SACCO: IDEOLOGIA

Sabato domenica 22-23 ottobre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

Il sacco (del pensiero) non esiste, è un’idea introdotta di soppiatto, come idea tra altre entro l’ideo-logia
non si dia retta a quelli che parlano di “fine delle ideologie”, perché le principali idee che tiranneggiano l’umanità restano lì dure come il ferro: … continua

sabato 22 ottobre 2016

PLATO NON AMICUS

Domanda di un’intervista (la stessa di lunedì 9 maggio): “A suo parere cosa caratterizza la cosiddetta ‘psicoanalisi contemporanea’, e quando si può dire abbia… continua

giovedì 12 maggio 2016

SALVARE LA PELLE

Non si salva la vita, si salva la pelle. e la pelle è l’organo erogeno per eccellenza (Freud). Ciò vale anche per i credenti… continua

martedì 3 maggio 2016

ODIO LOGICO BIPARTISAN (II)

Dell’odio continuiamo a sapere poco, e a collegarlo solo alla passione (di cui la vendetta è un caso, anch’esso poco esplorato) o all’interesse (di… continua

mercoledì 30 marzo 2016

CONIUGIO DA EDIPO

Si comincia (è ciò che chiamiamo “bambino”) dall’esperienza, ma subito facendosi delle idee che la orienteranno (le idee non la natura): quando l’io è… continua

lunedì 1 giugno 2015

“LA GIUSTIZIA NON ESISTE”

Sabato domenica 11-12 aprile 2015
in anno 158 post Freud amicum natum

Ricordo la mia perplessità, incertezza intellettuale, la prima volta che ho sentito affermare “La giustizia non esiste”: … continua

sabato 11 aprile 2015

MISERICORDIA SADICA

Sabato domenica 14-15 marzo 2015
in anno 158 post Freud amicum natum

La parola miseri-cordia − mettere il cuore per i poveri − è un atto d’accusa per le religioni quando la confondono con l’amore, dato che questo è pensabile solo tra bene-stanti, senza mancanza né conti da regolare. … continua

sabato 14 marzo 2015

LA SBRONZA DEL PENSIERO

É l’idea più comune di “inconscio” in circolazione, anche tra gli psicoanalisti. É l’idea di Alcibiade sbronzo nel Simposio platonico: idea pubblicizzata poi da Kierkegaard (“in… continua

venerdì 13 marzo 2015

GENEALOGIA PLATONICA

É bello vedere che Gesù è figlio di Platone, infatti: “Tu scendi dalle stelle …” o almeno così ci insegnano da molto tempo, anche a… continua

mercoledì 11 marzo 2015

LE VERGOGNE DI PLATONE

Non mi ero ancora accorto che c’è un Plato absconditus proprio come Adamo, che si nasconde per non scoprire di essere nudo: un motivo… continua

martedì 10 marzo 2015

“POVERINO!”

Cento volte abbiamo udito un adulto epitetare così un bambino, a volte con altre parole essendo questa giudicata troppo popolana: sembra niente, poco più… continua

martedì 18 marzo 2014

L’ATTO DI FREUD

L’opera di Freud è stata un atto politico (rivoluzionario: costituzionale), come atto di sovranità individuale, non meno dell’opera di Platone (teorica). Nei riguardi di… continua

mercoledì 12 febbraio 2014

ONTOLOGIA SPORCA

Un mio sogno di pochi giorni fa: posso constatare che l’attività onirica, una delle modalità del pensiero, si evolve o meglio si coltiva nel… continua

lunedì 14 ottobre 2013

PERCHÉ APPREZZO PLATONE

Platone, il cui dispositivo di pensiero rifiuto senza concessioni, – salvo trattarlo come il migliore documento di ciò che è patogeno per individuo e… continua

venerdì 22 febbraio 2013

BACILLOCULTURA

In che cosa il pensiero di Platone si differenzia dal pensiero della mia colf peruviana?: in principio in nulla, ambedue danno la legge della… continua

martedì 19 febbraio 2013

26 UCCISI PER UN KANTIANO

La settimana scorsa un ventenne, un nome senza nome, nella cittadina americana di Newtown ha ucciso istantaneamente ventisei persone, più se stesso. Tutti hanno… continua

martedì 18 dicembre 2012

L’AMORE POVERACCIO

Non lo dico io ma Platone nel Simposio: l’amore (éros) è figlio della miseria (penìa) e dell’espediente (pòros) nel significato comune e banale di… continua

venerdì 15 giugno 2012

MALATI DI TEORIE

Vale ancora l’articolo di lunedì. Nel nostro lavoro di psicoanalisti incontriamo resistenza (anche da parte di noi stessi) a cogliere che siamo malati di… continua

mercoledì 28 marzo 2012

VILE MECCANICO!

La male-dizione sul lavoro è antica (Platone), e A. Manzoni l’ha attualizzata nel celebre “vile meccanico!” che inaugura lo stupido duello omicida dei Promessi,… continua

martedì 28 febbraio 2012

QUEL COMUNISTA DI FREUD

e di me con lui, avendolo scoperto. Al comunismo, molto prima di Marx, aveva aspirato San Tommaso, benché moderatamente, e in ogni caso senza… continua

lunedì 12 dicembre 2011

IL FOREIGN OFFICE DI KANT

Se un’analisi concludesse bene, cioè concludesse, concluderebbe che è sempre per una Teoria, o un’Idea, che ci facciamo massacrare e massacriamo, non per qualcosa… continua

venerdì 2 dicembre 2011

L’ANIMA E LA VELA

L’anima è la grande truffa del grande Truffatore, Platone. Non c’è anima, c’è animazione. I professorini spiegano, credendo di dire gran cosa, che questa… continua

martedì 11 ottobre 2011

LA PATACCA DI PASCAL

Sabato domenica 16-17 aprile 2011
in anno 154 post Freud amicum natum

Scrive B. Pascal nei Pensieri: “Platone, per prepararsi al cristianesimo”: cristiani o non cristiani che siamo, questa è una tale enormità che preferisco economizzare le pagine di contumelie che meriterebbe. … continua

sabato 16 aprile 2011

PLATONE PERVERSO E J. LACAN

L’articolo di ieri, Platone perverso: poi i “valori” e i diritti umani, è appena arrivato, lo richiamo ora con questo supplemento. Lacan è uno… continua

lunedì 13 settembre 2010

PLATONE PERVERSO: POI I “VALORI” E I DIRITTI UMANI

Sabato domenica 11-12 settembre 2010
in anno 154 post Freud amicum natum

Un mio visitatore mi ha gentilmente stampato da un sito tedesco una pagina che affianca alla canzone di teste e ciliegie (lunedì 6 e venerdì 10 settembre) una vignetta in cui le ciliegie sono disegnate come teste impiccate al ramo da cui pendono: ho dunque il piacere di osservare che il pensiero che ho illustrato è stato pensato anche da altri. … continua

sabato 11 settembre 2010

MALOCCHIO

In questo Giornale ho redatto molti casi di malocchio riscontrati nel trattamento analitico, e a buona ragione perché tutti gli siamo sottomessi come prigionieri.… continua

giovedì 20 novembre 2008

CORPUS VILE

Sabato domenica 22-23 settembre 2007 in anno 151 post Freud natum   Lettura di: S. Freud Un ricordo d’infanzia di Leonardo da Vinci (bis)… continua

sabato 22 settembre 2007

LA CARROZZERIA DI PLATONE

Da giovanissimo ascoltavo con disagio questo dubbio complimento rivolto alle ragazze: “Che bella carrozzeria!” Ma era l’epoca in cui tenevo per me le mie… continua

venerdì 21 settembre 2007

QUANTO DURA UN ERRORE?

Un errore dura almeno qualche millennio: e non è detto che basti, gli errori si rilanciano, si riciclano, attraverso le generazioni. Non esiste questione… continua

giovedì 19 luglio 2007

VITA È PENSIERO

Vita è pensiero: un semplice accento (“è” invece che “e”, tutt’altro che l’“essere o non essere” di Amleto) fa tutta la differenza tra la… continua

giovedì 15 febbraio 2007

BELLO DENTRO

Ho dedicato non poco all’articolo sull’anima appena precedente: suggerisco ai miei pochi lettori di rileggerlo. L’anima è bella “dentro”, anche se l’“anima bella” di… continua

martedì 9 gennaio 2007

IL SOLE-24 ORE

É tra i giornali che più leggo (dico sempre che uno psicoanalista è un economista, oltre che un giurista, sui generis). La struttura della… continua

mercoledì 13 settembre 2006


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi