Archivio Lemma «Perversione»

FAKE: FURBIZIA

Traduco la parola “fake” rintracciandola nel detto “I figli delle tenebre sono più furbi dei figli della luce”, che non significa che i secondi… continua

giovedì 30 novembre 2017

MAL D’AMORE

E’ la psicopatologia (nevrosi, perversione, psicosi): atto deforme a difesa dall’angoscia come minaccia di perdere l’oggetto “amore” perduto da sempre, oggetto in-forme, “oggetto” senz’altro,… continua

martedì 28 marzo 2017

IL PENSIERO “IN VACCA”

Seguito dell’articolo di ieri, e anche di L’ansiolitico terroristico (lunedì 9 gennaio), a proposito di mancanza di movente, di legge di moto, in quel… continua

lunedì 16 gennaio 2017

IN CASA DELL’IMPICCATO

Parlare di diagnosi è come parlare di corda in casa dell’impiccato: tutti si riconoscono. Ma questo non doveva più succedere. Quel detto serve a… continua

giovedì 10 marzo 2016

NOZZE MISTICO-PERVERSE

Sabato domenica 7-8 novembre 2015
in anno 159 post Freud amicum natum

 

Nell’articolo di ieri è stato omessa questa frase finale: “Rammento che non io ho colpa del tema – sciaguratissimo – delle ‘nozze mistiche’ ”. … continua

sabato 7 novembre 2015

PARSIFAL IL PEDOFILO OSSIA FETICISTA

Sabato domenica 27-28 settembre 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Il Papa ha appena fatto arrestare, degradare, licenziare vescovi e preti pedofili, e ciò va bene perché significa che li ha sanzionati: … continua

sabato 27 settembre 2014

PERVERSIONE VERSUS LOGICA

La stragrande maggioranza dell’umanità direbbe che la logica è una faccenda per pochi esperti della materia detti “logici”. É lo stesso errore dei logici, che… continua

mercoledì 25 giugno 2014

IL MEDIOEVO DELLA MENTE

É nota l’idea illuministica di “Medioevo” come evo di mezzo e oscuro-oscurantista, anche se poi la storiografia successiva ha fornito all’umanità i mezzi per farsi… continua

giovedì 24 aprile 2014

SATIS FACTUM

cioè “è fatta!”: infatti da sabato-domenica 5-6 aprile a oggi ho scritto della perversione quanto basta per venirne a capo, il che è rimasto… continua

mercoledì 16 aprile 2014

UN ESEMPIO DI PERVERSIONE

come  narcosi del principio di non contraddizione. (Segue da ieri.) L’Autore dell’articolo citato ieri, Emilio Marrese, è bravo nel riferirci un passo perverso, quello… continua

lunedì 14 aprile 2014

LA PERVERSIONE DELLA “PSICOLOGIA”

Sabato domenica 12-13 aprile 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

La troviamo nei numerosi “o questo o quello” (vedi venerdì) propri della Psicologia, in seguito ai quali “quello” viene sostituito, come niente fosse, a “questo”: … continua

sabato 12 aprile 2014

L’AIDS PERVERSO

Il perverso non sostiene – almeno in prima istanza – un’idea falsa, ma attacca la prima difesa del pensiero, il principio di non contraddizione,… continua

venerdì 11 aprile 2014

L’ALBERO DELLA PERVERSIONE

É quello dell’Eden, dell’albero della conoscenza del bene e del male: ma attenzione!, in quanto quello dal quale guardarsi dal derivare i propri atti (mangiare… continua

giovedì 10 aprile 2014

LA TEORIA DEL QUA QUA

L’articolo di sabato-domenica – 6 aprile, Il gioco dell’oca, terminava: “Ma c’è anche una terza evenienza della banalità, quella prodotta dalla perversione, che direbbe… continua

mercoledì 9 aprile 2014

FEMMINICIDIO ALLA FRAGOLA

Forse potrò essere smentito (ma non lo ritengo probabile) allorché attribuisco al romanziere americano Sinclair Lewis (1885-1951) il breve racconto cui sto per riferirmi… continua

lunedì 7 aprile 2014

IL GIOCO DELL’OCA

Sabato domenica 5-6 aprile 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

Penso di avere giocato tutti o quasi i giochi d’infanzia, che erano di una sagacia e complessità di cui i videogiochi sono solo una semplificazione cioè un impoverimento. … continua

sabato 5 aprile 2014

PICCOLOBORGHESIA

Ieri c’era la piccoloborghesia, con questa parola: oggi c’è (molto di più), senza questa parola. Idem per: isteria, perversione. C’è regressione quanto alle parole:… continua

martedì 1 aprile 2014

GUARIGIONE? VABBE’

Molto presto si è obiettato alla psicoanalisi di non guarire (verbo transitivo). Lo stesso Freud non è stato autoindulgente (per esempio il Caso Dora),… continua

lunedì 31 marzo 2014

LA PERVERSIONE È TEORICA

Sabato domenica 29-30 marzo 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

Negli anni ’80 Jules Feiffer, fumettista di rango, Premio Pulitzer nel 1986, ha disegnato una eccellente e corretta satira del pedofilo esibizionista. … continua

sabato 29 marzo 2014

SACRA PEDOFILIA

Non ho scritto “santa” bensì “sacra”, parola che significa recinto: l’infanzia non è un recinto, non è sacra, come non lo è la donna… continua

venerdì 28 marzo 2014

ESTRAPOLARE DAL FETICISMO

Il feticismo è esemplare della perversione salvo estrapolazione da esso (ne ho scritto un saggio presso Einaudi): in esso a una donna (A) vengono… continua

giovedì 27 marzo 2014

PERVERSIONE COME CONTROPENSIERO

Dopo tanti articoli recenti sul bambino, è ora di tornare sulla perversione (argomento del prossimo Simposio della “Società Amici del Pensiero, sabato 12 aprile,… continua

mercoledì 26 marzo 2014

“POVERINO!”

Cento volte abbiamo udito un adulto epitetare così un bambino, a volte con altre parole essendo questa giudicata troppo popolana: sembra niente, poco più… continua

martedì 18 marzo 2014

POVERI DIAVOLI E NEGRI

Il problema del “Diavolo” stupido e banale (vedi l’impenitenza nazista di ieri e l’altro ieri), è di non potersi pentire, intendo come facoltà del… continua

giovedì 17 ottobre 2013

POST FREUD NATUM

Sabato domenica 27-28 ottobre 2012
in anno 156 post Freud amicum natum

Sabato e domenica sono i giorni del Signore nell’ebraismo e nel cristianesimo (il venerdì islamico non c’entra): ho associato loro una nuova datazione storiografica, ad ambedue perché anche l’ebraismo è pensiero. … continua

sabato 27 ottobre 2012

L’AMORE POVERACCIO

Non lo dico io ma Platone nel Simposio: l’amore (éros) è figlio della miseria (penìa) e dell’espediente (pòros) nel significato comune e banale di… continua

venerdì 15 giugno 2012

LA PRE-SCIENZA DI ODIFREDDI

Piergiorgio Odifreddi [1] non ammetterebbe nessuna delle quattro rivoluzioni scientifiche post-copernicane che recentemente ho riproposto (3° rivoluzioni del pensiero, venerdì 3 febbraio, insieme agli… continua

martedì 7 febbraio 2012

1° LA FEDE NELLA SCIENZA

QUATTRO NOTE SULLA SCIENZA

Il problema della scienza è il suo successo molto limitato: essa ha considerevolmente (quanto?, come?) cambiato certe condizioni della nostra vita organizzata, ma non ha cambiato le condizioni del nostro pensiero, nel suo orientamento quanto all’esperienza e al pensiero stesso. … continua

mercoledì 1 febbraio 2012

IL MIRACOLO DELLA FORMA

Questo sarà il mio consueto intervento finale nel Corso del sabato mattina [1], che ho pregato Raffaella Colombo di leggere in mia assenza. Lo… continua

lunedì 23 gennaio 2012

DIXI ET SALVAVI …

Lo ripeto – dopo venerdì 13 gennaio cui raccomando di tornare – oggi che devo occuparmi di nuovo della mia … cordialità: riprenderò, posta… continua

martedì 17 gennaio 2012

PERVERSIONE E SANZIONE

[Poi riprenderò lunedì 4 aprile.] So di avere raggiunto un grado di ricapitolazione e condensazione molto alta, forse insuperabile, con la triplice Norma fondamentale:… continua

martedì 29 marzo 2011

LURIDO M…

Insisto: Parsifal, o altri cavalieri antiqui, allorché stende la spada divisoria sul letto in cui giacciono lui e Biancofiore nudi, è semplicemente un lurido… continua

giovedì 24 marzo 2011

GAMBE, PERVERSIONE, SANZIONE

Continua l’articolo di ieri. L’io-corpo (Körperich) può, sotto la pressione di una minaccia (angoscia), negare il pensiero come le gambe delle gambe: solo poi… continua

lunedì 21 marzo 2011

VA’, PENSIERO CON UNA BUONA NOTIZIA DAGLI USA

Sabato domenica 19-20 marzo 2011
in anno 154 post Freud amicum natum

Da buon giudeo-cristiano, e in ricordo del Nabucco di ieri sera alla Scala diretto da R. Muti, terrò il mio sermone sabato-domenicale super flumina Babylonis. … continua

sabato 19 marzo 2011

PERVERSIONE-TROFEO

Dalla mia visitatrice (che momentaneamente non nomino) apprendo una definizione della perversione come fallimento esibito come trofeo, definizione che acquisisco (non requisisco). Ho subito… continua

venerdì 11 febbraio 2011

TRE OGGETTI

Fa seguito al mio incomprensibile (?) articolo di ieri: l’inesistenza di Primuren e Frimösen si collega con l’inesistenza di questi tre oggetti. Non dirò… continua

martedì 28 settembre 2010

PLATONE PERVERSO E J. LACAN

L’articolo di ieri, Platone perverso: poi i “valori” e i diritti umani, è appena arrivato, lo richiamo ora con questo supplemento. Lacan è uno… continua

lunedì 13 settembre 2010

PLATONE PERVERSO: POI I “VALORI” E I DIRITTI UMANI

Sabato domenica 11-12 settembre 2010
in anno 154 post Freud amicum natum

Un mio visitatore mi ha gentilmente stampato da un sito tedesco una pagina che affianca alla canzone di teste e ciliegie (lunedì 6 e venerdì 10 settembre) una vignetta in cui le ciliegie sono disegnate come teste impiccate al ramo da cui pendono: ho dunque il piacere di osservare che il pensiero che ho illustrato è stato pensato anche da altri. … continua

sabato 11 settembre 2010

CILIEGIE, TESTE, PERVERSIONE

[Precede l’articolo “… con la testa insanguinata, o la banalità della perversione”, lunedì 6 settembre.] Il difensore di “La Vita” direbbe, come la canzone,… continua

venerdì 10 settembre 2010

VIOLENZA?

Prima non c’è violenza, c’è perversione: criminale mandante soft della criminale violenza hard. Quanti libri sulla violenza “originaria”! (natura, linguaggio, essere: valzer filosofico): povero… continua

mercoledì 8 settembre 2010

LE DUE PUREZZE

[Riprendo “I Santi Gheddafi e Ahmadinejad” di sabato-domenica 4-5 settembre.] Nel nostro mondo restano due e solo due “purezze”: 1° quella religioso-islamica, in cui… continua

martedì 7 settembre 2010

SINISTRAMENTE PATETICO

Auguro buone vacanze, e per una volta trovo non banale dire così, “buone”: infatti le auguro non sinistre né patetiche. Vedo che almeno dall’inizio… continua

mercoledì 21 luglio 2010

“PERVERSO!”

Rammento un fantasioso comics di buona scuola di disegno a china, che narra per l’occhio concupiscente le performance di una di quelle sale riservate… continua

mercoledì 9 giugno 2010

NON SONO ETEROSESSUALE

dal che tutti inferirebbero che allora sono omosessuale. É un errore logico (antico e durissimo), ma non conosco un solo logico che saprebbe riconoscerlo:… continua

venerdì 7 maggio 2010

PUTTOFILIA

Uff!, sulle prime pagine ancora e ancora questa storia di pedofilia e preti, allora aggiungo una parola spero l’ultima. Diversi anni fa ho regalato… continua

mercoledì 7 aprile 2010

AGGIOTAGGIO SESSUALE

Una nota asciutta. Sui sessi Freud non ha detto che questo: che c’è aggiotaggio sessuale (“sopravvalutazione” dei sessi). Def., articolo 501 del C. P.… continua

venerdì 5 settembre 2008

INTER NOS SACERDOS…

“Inter nos sacerdos no se ghe badatur”: vi lascio alla facile traduzione di questa infamia linguistica (nata in Seminario o giù di lì, cento… continua

lunedì 2 luglio 2007

SACRO FETICISMO PEDOFILO

Rincaro sull’articolo di ieri (che consiglio di leggere o rileggere prima di questo): in fondo lo avevo iniziato quindici anni fa (in “SanVoltaire”, Guaraldi,… continua

mercoledì 9 maggio 2007

NON ABBRACCIATEVI!

Non  abbracciate i bambini, salvo che ve lo chiedano (è di loro competenza). Noi equivochiamo il desiderio del bambino, che non è di essere… continua

sabato 17 marzo 2007

DISPREZZO PER IL CORPO

Il disprezzo per il corpo è una menzogna, anche in quelle filosofie e religioni che dicono di disprezzarlo, di negargli apprezzamento. Non è disprezzo… continua

martedì 6 febbraio 2007

L’INTELLETTO OMOSESSUALE

Prendo occasione dal gay pride nella Città Santa sabato 11 novembre. Parlavo dell’omosessualità come forma intellettuale in un Corso di anni fa. In esso… continua

martedì 14 novembre 2006


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi