Archivio Lemma «Pensiero»

FABBISOGNO DI POVERTÀ

La povertà non dipende dall’economia né dall’egoismo: è un fabbisogno politico al servizio della censura del pensiero, come tale favorevole e progressivo. La coscienza… continua

martedì 28 novembre 2017

DIROTTATI

Ho già parlato per l’n. volta del bambino che a due anni ha battuto Mozart due volte (è la “pulsione”, legge di moto, vedi… continua

lunedì 27 novembre 2017

UNIVERSO PER FAVORE

Il mio pezzo di ieri è stato occasione per la mail che ho appena ricevuto da una paziente di lontani tempi: in essa vengo… continua

mercoledì 22 novembre 2017

PRINCIPIO COSTITUZIONALE

In vista del Simposio della Società Amici del Pensiero su “La prima costituzione”, Maria Delia Contri ha scritto: “Il pensiero è una facoltà orientata… continua

venerdì 3 novembre 2017

QUANTE DIVISIONI?

Come si può pervenire a che il pensiero sia la realtà esterna a ogni realtà esterna al corpo? Un tale pensiero non ha bisogno… continua

giovedì 2 novembre 2017

LA FONTE DEL 5°

Sono io (vedi ieri), in conformità al mio Ordinamento o pensiero, a non volere l’omicidio, l’eliminazione del mio simile di cui sono un simile,… continua

mercoledì 25 ottobre 2017

LA STUPIDITÀ COME PATOLOGIA

Prima di tornare su Barcellona-Guernica (vedi ieri), una parola sul mio percorso. La mia iniziale formazione medica mi è servita, come già a Freud,… continua

venerdì 13 ottobre 2017

SILENZIO

Un minuto di silenzio su Barcellona-Guernica bombardata dai proiettili di gomma… continua

giovedì 12 ottobre 2017

COSCIENZA CATALANA

La coscienza è catalana nei confronti dell’”inconscio”, che è solo un nome del pensiero individuale come fonte, fonte della prima Costituzione implicante la seconda… continua

martedì 10 ottobre 2017

MISTERI!

Non ci sono misteri, ma solo mappe non ancora disegnate e  anche mappe non ancora escogitate (non siamo schiavi della geografia). “Escogitare” è un… continua

mercoledì 4 ottobre 2017

OGGETTO INFERNALE

“Oggetto” è la parola peggiore della storia della Filosofia. A suo proposito Io ho dovuto correggere Freud per il fatto di risolverlo: infatti nella… continua

giovedì 28 settembre 2017

DOMANDA ALLA FILOSOFIA?

Dalla prima pagina di Repubblica ieri domenica 24: “Da Socrate a Platone, da Montaigne a Kant, le idee dei grandi pensatori escono dalle aule… continua

lunedì 25 settembre 2017

INCOMPRESA SAN(T)A SEDE

Da tempo ho introdotto l’espressione “san(t)a sede”per designare la scoperta dell’individuo umano (come si dice scoperta dell’America) sovrano, il suo potere distinto dal Potere:… continua

venerdì 22 settembre 2017

ORTODOSSIA DEL PENSIERO

Tanti anni fa introducevo l’idea di una ortodossia del pensiero (sempre e solo individuale), invece dell’opposizione statutaria del pensiero alle ortodossie di chiese, partiti,… continua

mercoledì 13 settembre 2017

THINK !

Sabato-domenica 9-10 settembre 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Di Think! sono appena usciti in libro… continua

sabato 9 settembre 2017

INFATUAZIONE

Dopo avere pensato questa parola diverse notti fa, ho poi passato cinque giorni per ritrovarla: lo capisco, è facile che ricada nella rimozione la… continua

lunedì 4 settembre 2017

SESSO WOW!

La pubblica opinione anche  colta si è fatta l’idea ignorante che l’umanità abbia la fissa del sesso. Non che sia falso, ma è patologia… continua

lunedì 17 luglio 2017

L’ELMO DI SCIPIO

Da liceali giudicavamo comico l’Inno di Mameli, con quell’“elmo di Scipio” che ci faceva ridere, insomma eravamo dei buoni cittadini abbastanza ben orientati: oggi… continua

venerdì 14 luglio 2017

PRIMA PAGINA

Sarebbe da prima pagina la notizia di che cosa è l’inconscio. “In-conscio” significa pensiero, che è un’agenzia formativa in due forme, una prima forma… continua

mercoledì 12 luglio 2017

DISDETTA

Sabato scorso al Simposio conclusivo della “Società Amici del Pensiero”, ho presentato J. Lacan come uno che ha dato accurata disdetta al pensiero, senza… continua

martedì 11 luglio 2017

POVERO DIAVOLO

Sabato-domenica 1-2 luglio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Ho appena scritto (Impuntarsi (2), giovedì 29 giugno) a proposito… continua

sabato 1 luglio 2017

FALLIMENTO DELLA TRISTITIA

Devo a Maria Delia Contri, nella sua Introduzione al Simposio di sabato scorso, l’avere compreso che la seconda versione freudiana della pulsione di morte… continua

lunedì 26 giugno 2017

ORIZZONTE

Sabato-domenica 24-25 giugno 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Il pensiero – di cui parlo da giorni come di un’agenzia illimitata… continua

sabato 24 giugno 2017

AGENZIA GRATUITA

Ne parlo da giorni. Il pensiero è un’agenzia (anche un avvocato lo è) di cui pochissimi fanno qualcosa nel senso di attivarla. E’ un’agenzia… continua

venerdì 23 giugno 2017

GOEBBELS INERME

Per quanto faccia, il pensiero non riesce a suicidarsi: è mitemente più forte della sua morte, e poi potrebbe anche ricredersi dalla melanconia (Antigone… continua

giovedì 22 giugno 2017

FILOSOFEGGIAMO

Il pensiero non è un ente: è un’agenzia (come tutte le agenzie, Agenzia Viaggi o CIA), atelier laboratorio o cantiere, che tratta enti. Ma… continua

mercoledì 21 giugno 2017

AGORÀ

La psicoanalisi introduce all’Agorà freudiana del pensiero… continua

mercoledì 14 giugno 2017

IMPUTAZIONE PANICO

“L’uomo non è imputabile perché libero, è libero perché imputabile”: aforisma che ho ricavato da un paragrafo di H. Kelsen. Le sue implicazioni sono… continua

mercoledì 7 giugno 2017

DOVE AVEVAMO LA TESTA?

Sabato-domenica 3-4 giugno 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

quando pensavamo – e proprio per tutta la storia del pensiero – che… continua

sabato 3 giugno 2017

“GRANDE” ?

Non conosco alcun significato della parola “grande” aldilà del mio numero di scarpa: questa potrebbe essere grande come il diametro di una galassia se… continua

lunedì 29 maggio 2017

ENTECATTI

Siamo mentecatti, mente capti, perché siamo entecatti, ente capti: non ci siamo mai liberati dell’ontologia greca e della sua linguistica (nomi-cose), né da credenti… continua

venerdì 26 maggio 2017

ECCITAMENTO E ASSILLO

L’eccitamento non è mai una causa, è un evento esterno che si presta all’elaborazione per una meta, e questa elaborazione è ciò che chiamo… continua

lunedì 15 maggio 2017

FREUD SULL’AMORE

Sabato-domenica 13-14 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Scrive Maria Delia Contri nel suo pregevole testo introduttivo al Simposio… continua

sabato 13 maggio 2017

UN ANELLO MANCANTE

Tutti conoscono la parola “castrazione” così come introdotta da Freud, che designa la Teoria di un primato astratto del sesso maschile (pessima astrazione, l’Uno… continua

giovedì 11 maggio 2017

IN PRINCIPIO …

Al Seminario annuale “Letture freudiane” promosso da Gabriella Pediconi all’Università di Urbino, sabato 6 maggio scorso mi è toccato il tema  “Mondo” con riferimento… continua

lunedì 8 maggio 2017

AIUTATI …

… chè l’inconscio ti aiuta: mio commento al commento di un paziente a un suo lapsus come arricchente il suo pensiero: cioè l’inconscio aiuta… continua

lunedì 1 maggio 2017

GROSSOLANITÀ

Sabato-domenica 29-30 aprile 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

C’è una grossolanità invincibile nel nostro pensiero, che… continua

sabato 29 aprile 2017

MEZZI E METE

La realtà della natura è banale quanto le galassie: l’abbiamo un po’ debanalizzata con quel tardivo prodotto del pensiero che chiamiamo “scienza”, di cui… continua

lunedì 24 aprile 2017

DETESTARE SENZA ODIARE

“Test” – vedi ieri – significa prova, che però non significa dimostrazione: non si tratta di dimostrare la natura che percepisco, né di dubitare… continua

venerdì 21 aprile 2017

PROVVIDENZA TERRENA

Il pensiero provvede al moto del corpo nell’universo dei corpi, fino a quel riposo momentaneo che chiamiamo anche soddisfazione: questa esperienza è già del… continua

giovedì 6 aprile 2017

DALLA TIMIDEZZA ALLA VIOLENZA

Seguito dell’articolo di ieri. Se non è risolto dalla servitù patologica che fa timido il pensiero (“inconscio”), il servo che rialza la testa diventa… continua

martedì 4 aprile 2017

“EX AMORE SEQUITUR …

… quodlibet”, sulla falsariga del teorema logico “ex falso sequitur quodlibet”: dall’equivoco sull’amore vengono tutte le conseguenze, anche le più nefaste (vedi Mal d’amore,… continua

giovedì 30 marzo 2017

INNOCENZA DELL’AMORE?

Sabato-domenica 25-26 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

Continuo a spremere la rapa dell’“amore” per trovare se riesco a cavarne del sangue, piuttosto che lasciar perdere dato che a conti fatti, anche millenari, i dubbi che sia una rapa si sono accumulati fino a colmare il catalogo. … continua

sabato 25 marzo 2017

“AMORE”, VIRGOLETTE

Sabato-domenica 11-12 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

In anni e decenni in cui si mettono virgolette dappertutto, è il caso di scoprire che la parola “amore” è la prima se non l’unica che le meriti in quanto la più equivoca tra tutte da tutti i secoli. … continua

sabato 11 marzo 2017

FESTA DELLA DONNA-APARTHEID

L’idea di pensiero femminile distinto dal maschile è la più tradizionale nonché oscurantista, e temo che sia rimasta soggiacente alla Festa della donna: non… continua

venerdì 10 marzo 2017

SCENDI GIÙ CRETINO!

Mi è stato riferito un lapsus, alteggiarmi invece di atteggiarmi: si tratta della superbia, disconosciuta nelle sue forme non altezzose: ci sono modestie da… continua

giovedì 2 marzo 2017

FARE I CONTI SENZA L’OSTE

Sabato-domenica 18-19 febbraio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

Oste-ospite è parola felice perché ha due accessi, ospitante e ospitato: … continua

sabato 18 febbraio 2017

“CHE STUPIDO!”

“Che stupido sono stato!” è la formula radicale, semplice, vera, di confessione dell’errore quale che esso sia: si trattato di peccato contro il pensiero.… continua

lunedì 13 febbraio 2017

DIVIDE, ET IMPERA?

In una buona conversazione con un neurologo ho avuto occasione di replicare che non ammetto la distinzione spirito/mente o psiche, inconscio e anima, ragione… continua

giovedì 9 febbraio 2017

PENSIERO OLFATTIVO

Ho appena parlato (lunedì 6 febbraio) di “olfatto uditivo” per le percezioni uditive repellenti, percezioni del parlare male in più di un senso: casi… continua

mercoledì 8 febbraio 2017

TERREMOTI

I terremoti sono fenomeni naturali legiferati nella natura da fonti della natura; i nostri moti corporei sono fenomeni naturali, terre-moti anch’essi, legiferati nella natura… continua

mercoledì 25 gennaio 2017

PIGRIZIA DELL’ANIMA

Questa mia paziente ha appena definito il senso di colpa “pigrizia dell’anima”: ne convengo, pensateci anche voi. Tale pigrizia è la quiete prima della… continua

martedì 17 gennaio 2017

IL PENSIERO “IN VACCA”

Seguito dell’articolo di ieri, e anche di L’ansiolitico terroristico (lunedì 9 gennaio), a proposito di mancanza di movente, di legge di moto, in quel… continua

lunedì 16 gennaio 2017

RIVOLUZIONE COSTITUZIONALE

Si osservi il pleonasmo di questo titolo: infatti “rivoluzione” significa cambiamento della Costituzione (e non, come è stato detto, tornare al punto di partenza).… continua

venerdì 23 dicembre 2016

LAVORO DOMENICALE (NON SALARIATO)

Sabato domenica 17-18 dicembre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

Ho sempre pensato sabato o domenica non come giorno di non lavoro ma come giorno di lavoro non salariato: in quanto tale, giorno del Signore al quale io come Signore “a sua immagine e somiglianza” dedico il mio tempo. … continua

sabato 17 dicembre 2016

UNA BUONA IDEA

L’odio è avversione per una buona idea: colpisce collettivamente (politicamente e storicamente). La parola “amore” regge solo come amicizia del pensiero, con corpo appresso… continua

lunedì 12 dicembre 2016

VOTARE DI TESTA O DI PANCIA

Sabato domenica 3-4 dicembre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

Votare è un agire quotidiano, che non ha estensione maggiore o minore in nessun caso: in questa in-differenza risiede la sovranità, che per ciò è individuale. … continua

sabato 3 dicembre 2016

COME TI PERMETTI?

Da una seduta riferitami:
“Siamo intellettualmente più avanti di quanto ci permettiamo di pensare”. … continua

giovedì 1 dicembre 2016

SANTI E PIDOCCHI

Forse i francescani di un tempo avevano i pidocchi, ma i pidocchi non sono francescani: come non lo sono i poveri. Quello di Francesco… continua

mercoledì 23 novembre 2016

VISIONARI

Intendo le previsioni su Trump: la visione del mondo, la Welt-anschauung, continua a credere che il sole gira intorno alla terra e che c’è… continua

giovedì 10 novembre 2016

NON SO CHE FARMENE

Sabato domenica 29-30 ottobre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

Percezione e pensiero hanno contenuti diversi:
percezione: vedo un mendicante; continua

sabato 29 ottobre 2016

FARSI METTERE NEL SACCO

La tirannia del sacco (vedi 22-23 e 24 ottobre) precede, condiziona e supera quella dei tiranni: c’è stato un inganno ideo-logico del pensiero, virus… continua

martedì 25 ottobre 2016

VUOTARE IL SACCO: IDEOLOGIA

Sabato domenica 22-23 ottobre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

Il sacco (del pensiero) non esiste, è un’idea introdotta di soppiatto, come idea tra altre entro l’ideo-logia
non si dia retta a quelli che parlano di “fine delle ideologie”, perché le principali idee che tiranneggiano l’umanità restano lì dure come il ferro: … continua

sabato 22 ottobre 2016

SOLIDITÀ

É una qualità del moto, la sua virtù, quando il moto è passo non marcia, pensiero non compulsione: ciò vale per la frase, che… continua

martedì 18 ottobre 2016

AGENTE VESTITO SENZA COPERTURA

Come ieri, la coscienza non è molto virtuosa in verità moralità efficacia, benché coscienziosa e perfino scrupolosa nel contrastarle. Se non più coatto dall’immodestia… continua

venerdì 14 ottobre 2016

AGENTE SOTTO COPERTURA

Lo si chiama “inconscio”: è il pensiero stesso nell’infelice condizione del suo soggetto, grammaticalmente “io”, coatto a rispondere, se interrogato, con la nota formula… continua

giovedì 13 ottobre 2016

PER RIPRENDERE

Riprendo da dove si tratta di riprendere sempre a partire dal mattino, dal pensiero, di cui ho appena scritto: “Il pensiero è la realtà… continua

lunedì 3 ottobre 2016

UNA RARITÀ UNIVERSALE

Il pensiero del regime dell’appuntamento rimane una rarità nella storia della Civiltà – malgrado la non immotivata presenza di questa parola nella lingua –,… continua

mercoledì 21 settembre 2016

POTERE LEGISLATIVO DI PACE

L’idea di un potere legislativo individuale – sistematicamente esautorato anche dall’individuo che dovrebbe esserne la sede – non è stata pensata nel capitalismo, nel… continua

lunedì 19 settembre 2016

ONORA LA REALTÀ ESTERNA

All’inizio di queste vacanze mi sono svegliato, una notte, per annotare questa frase: “Il pensiero è la realtà esterna alla realtà esterna al corpo”.… continua

giovedì 1 settembre 2016

LA PROVA DI REALTÀ

Sabato domenica 16-17 luglio 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

La prova di realtà è l’amicizia tra il pensiero (azione) e la realtà esterna (alla pelle): … continua

sabato 16 luglio 2016

ANTROPOFAGIA

Il pensiero è antropofago, almeno quando legge, o ascolta: mangia pensiero, ha godimento e metabolismo: oppure è anoressico, catabolico fin dal principio. Non parlo… continua

mercoledì 13 luglio 2016

PORNOGRAFIA METAFISICA

Il pensiero non è interiore, non c’è interiorità o intimità: l’interiorità è solo una metafora pornografica. Non c’è neppure pornografia, se non come banalizzazione.… continua

lunedì 11 luglio 2016

TRINITÀ LAICA

Sabato domenica 9-10 luglio 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

All’idea di una Trinità laica – anzi meno, di uno Spirito laico che “interessa anche i non credenti” – si è esercitato recentemente Eugenio Scalfari –, e il suo tentativo benché non riuscito era decentemente orientato. … continua

sabato 9 luglio 2016

NESSUNA VISIONE DEL MONDO

Sto per recarmi all’Università di Urbino a partecipare al Seminario promosso da Gabriella Pediconi, Letture freudiane, sabato 18 giugno (vedi Sito di Studium Cartello):… continua

mercoledì 15 giugno 2016

PENSIERO E GIUSTIZIA

Tanti anni da Freud al pensiero. Il pensiero non è altro che l’Organo dell’appuntamento in quanto produttivo del partner e produttivo di effetti-profitti: anzi… continua

venerdì 10 giugno 2016

GIUSTIZIA?

Un collega francese molti anni fa mi disse “La justice n’existe pas”, e io non ho cessato di prenderlo in parola: presto gli ho… continua

mercoledì 25 maggio 2016

LA CULTURA IN-PAZZITA

Ne è stato agente tra altri un autore di merito e giudicato al di sopra di ogni sospetto, Roland Barthes [1], quando ha scritto… continua

lunedì 23 maggio 2016

GENTIL NEURONE

Non abbiamo nessun indizio che il cervello pensi, e non ci serve pensarlo (delirarlo). Invece abbiamo indizi certi che è gentile nell’accompagnare l’autonomia del… continua

martedì 10 maggio 2016

DIFFERENZA DEI SESSI

Vedi ieri, Clausura femminile. La singolarità umana comporta che l’accento non è sui sessi ma sul pensiero ossia sulla differenza dei sessi: questa è… continua

venerdì 6 maggio 2016

LA NUOVA ALLEANZA

Sabato domenica 23-24 aprile 2016
in anno 159 post Freud amicum natum

 

Ho scritto che il pensiero – chiamato da Freud “inconscio” perché formalmente difforme dalla presuntuosa oscura “coscienza” – proprio per questa difformità, presupposta la coscienza come famigliare o intra moenia, si presenta come estraneo, straniero, capitato da fuori, esterno come la realtà esterna. … continua

sabato 23 aprile 2016

DEVOZIONE

Sabato domenica 16-17 aprile 2016
in anno 159 post Freud amicum natum

 

al pensiero. Questa devozione non c’è quasi mai stata, in tutta la storia filosofica teologica religiosa psicologica. … continua

sabato 16 aprile 2016

VITA Ė PENSIERO

Ripeto un già detto: ciò che fa carrozzone il suddetto carrozzone (Odio logico IV e cristianesimo, 2-3 aprile) è condensato in un nonnulla, un… continua

venerdì 8 aprile 2016

NOLI TANGERE

Vedi ieri. Significa “non mettere mano”, quella del manu-fatto, artificio: ma c’è manufatto perché ci si è messa la testa, allora “noli tangere” significa… continua

giovedì 25 febbraio 2016

QUEVEDO E LEOPARDI

Il mio vecchio amico Francisco de Quevedo scriveva: “l’opinione comune e spaventosa”. Nell’articolo da cui ho preso la citazione [1] Marco Cicala osserva: “Che… continua

giovedì 18 febbraio 2016

LINCIAGGIO DEL PENSIERO

Nel Simposio della “Società Amici del Pensiero” dello scorso sabato 23 gennaio, Sara Kayal ha tenuto un intervento in cui prendeva le mosse da… continua

lunedì 25 gennaio 2016

PENSIERO SENZA SALVEZZA

“Prete” è chi crede che “salvezza” sia una parola da prete (= religiosa): ma ormai il mondo è pieno di preti “laici”, che celano… continua

venerdì 15 gennaio 2016

APOSTASIA (ancora)

C’è una sola apostasia, quella dal pensiero: praticatissima e continuamente giustificata: possiamo dire che non facciamo altro in tutto ciò che facciamo: ciò è… continua

mercoledì 16 dicembre 2015

NEGARLA?

Sabato domenica 12-13 dicembre 2015
in anno 159 post Freud amicum natum

Far passare il credere al pensiero. … continua

sabato 12 dicembre 2015

PENSIERO POTERE

Sabato domenica 21-22 novembre 2015
in anno 159 post Freud amicum natum

 

Un intellettuale “laico” e già brillantemente laicista nel passato, facendosi forte anche dell’autorità del Papa, ha appena sostenuto in TV che potere e amore sono due opposti, e che questo è l’insegnamento stesso del cristianesimo. … continua

sabato 21 novembre 2015

ELOGIO DELL’OSCENITÀ

Una delle stranezze, o meglio vizi, dei millenni, è di trattare come vizio una virtù, l’oscenità: vi associo un’altra stranezza, quella di classificare come… continua

venerdì 30 ottobre 2015

IMPENSABILE!

Non è pensabile che un padre faccia sesso, anzitutto con la madre dei propri figli. Ci si eserciti ora a stilare e articolare lo… continua

martedì 20 ottobre 2015

PACE E ANGOSCIA

Ho terminato con questa parola l’articolo precedente, riconoscendo nella “pace” che conosciamo la guerra civile ordinaria anzi banale: è in questa che resta vero… continua

martedì 13 ottobre 2015

DESUETA LIBERTÀ

Uscite di casa guardandovi in giro: è la libertà. É l’eccitamento come mobilitazione (del pensiero) senza causazione. L’eccitamento essendo esterno, si fa incetta dalla… continua

giovedì 8 ottobre 2015

PARENTELA DI VINO E SESSO

Ripeto un’argomentazione precedente: dato come fatto l’acino (natura), dopo un certo processo produttivo arriverà il vino (artificio), ma il produttore continua a dire che… continua

martedì 6 ottobre 2015

VECCHIE STORIE

Ho appena sentito dire, questa volta da parte islamica – ma sono sempre vecchie storie della mente –, che non c’è che Dio (o… continua

mercoledì 9 settembre 2015

EMIGRATE!

Vengono a decine e centinaia di migliaia, e non lo domandano per favore, e non piangono, meno ancora piatiscono, e non invocano diritti umani,… continua

martedì 1 settembre 2015

AUGÙRI

Riprenderò l’1 settembre, martedì. In occasione di queste vacanze ho inviato i miei auguri ai Soci della Società Amici del Pensiero. Ma non ho… continua

lunedì 20 luglio 2015

IL PODERE DEBOLE

Vedi ieri. Già nel lontano ieri la Grecia è uscita dal suo podere debole, anche spirituale, grazie all’Impero romano, che non era solo una… continua

martedì 7 luglio 2015

GROSSOLANITÀ

Grossolanità, una faccenda davvero … grossa! Ne ho più ricordi precoci, ma ora ne racconto uno toccante e ispirato a tolleranza: poco dopo il… continua

martedì 30 giugno 2015

“SOPRANNATURALE”?

Chi è molto giovane non sa più che decenni fa tanti come me sono stati educativamente ossessionati dalla parola “soprannaturale”. Allora la dico così:… continua

venerdì 19 giugno 2015

CONIUGIO DA EDIPO

Si comincia (è ciò che chiamiamo “bambino”) dall’esperienza, ma subito facendosi delle idee che la orienteranno (le idee non la natura): quando l’io è… continua

lunedì 1 giugno 2015

CARTE FALSE SUL CONIUGIO

Occorrerebbe un palazzo di molte stanze per ospitare la biblioteca o archivio contenente tutte le carte scritte nei secoli per falsificare la natura come… continua

venerdì 29 maggio 2015

PACE E GUERRA NON SONO DUE OPPOSTI

L’articolo di oggi è quello di ieri completato (Turandot testimonial della politica insoddisfatta) anche nella sua premessa (La pace insoddisfatta, martedì 12 maggio). Gli… continua

lunedì 18 maggio 2015

MAI A DORMIRE

Una di quelle osservazioni che non si fanno mai, eppure ci vuole poco: il sogno è il pensiero che non va mai a dormire,… continua

venerdì 17 aprile 2015

DOVE STANNO I SESSI

IL QUARTO DOGMA

Stanno in testa: hanno una posizione nel pensiero, nella costituzione del pensiero, come si dice “avere una posizione sociale”, e ce ne sono diverse, anche contraddittorie e patologiche: … continua

mercoledì 25 marzo 2015

LA SBRONZA DEL PENSIERO

É l’idea più comune di “inconscio” in circolazione, anche tra gli psicoanalisti. É l’idea di Alcibiade sbronzo nel Simposio platonico: idea pubblicizzata poi da Kierkegaard (“in… continua

venerdì 13 marzo 2015

NIENTE FRETTA

Non abbiamo fretta! La fretta è  stata l’imputazione comune di Freud a comunismo e americanismo. L’accelerazione del moto prende le mosse non dall’accelerazione del… continua

lunedì 19 gennaio 2015

VALENTE VALENTINO

Valente in che?, ora che ha vinto anche il Gp d’Australia. potrei anche dirlo di alcuni davvero valenti nel tennis, lo sport che più… continua

martedì 21 ottobre 2014

ORIENTAMENTO DA NOBEL

e neuroscienza onesta   Un esempio di neuroscienza onesta – non quella ideologica e anche sciocca che si “sogna” il neurone della poesia, della… continua

venerdì 10 ottobre 2014

UNA FEDE SENZA RELIGIONE

Nel sacro non c’è santo   Non potendone più della nostra epoca “furiosamente religiosa” (da Le monde des religions), che poi deriva dalla “religione”… continua

lunedì 29 settembre 2014

POVER’ANIMA, BELLA BRUTTURA

Vorrei che ci fosse la resurrezione dei morti per avere l’occasione di chiedere soddisfazione a Socrate e Platone, cioè il risarcimento dei danni provocati… continua

mercoledì 3 settembre 2014

PERSONICIDIO

Il dibattito bioetico è senza fine, End, perché senza meta, Goal o Ziel: è la parola freudiana per la meta del moto umano, l’ultima… continua

martedì 2 settembre 2014

SANTO E INFALLIBILE

Sabato domenica 19-20 luglio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Ma forse non esiste.
1. Santo.
Lo definisco come uno che sa la via della salute(-salvezza, salus): … continua

sabato 19 luglio 2014

L’ATTO, LA MAFIA

I due argomenti lasciati in sospeso nell’articolo precedente: 1° i “conviventi” (dirò poi perché le virgolette) possono compiere (per lo più non lo fanno)… continua

venerdì 11 luglio 2014

UNA SOLA ORAZIONE (V). E LA FEDE

Disconosco ogni significato sostanziale alla parola “La Fede”, e respingo Lutero che confondeva “credente” e “pio” (“Bist du fromm?”, domandava). Invece, riabilito logicamente la… continua

venerdì 4 luglio 2014

UNA SOLA ORAZIONE (II)

Sabato-domenica ho introdotto la sinonimia logica preghiera-orazione. Salvo che fosse uno sciocco, a Novalis non poteva sfuggire che la distinzione tra pregare e pensare… continua

martedì 1 luglio 2014

UN UOMO DI UNA SOLA ORAZIONE

Sabato domenica 28-29 giugno 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

“Il pregare è nella religione ciò che è il pensiero nella filosofia. Il senso religioso prega come l’organo del pensiero pensa” (Novalis). … continua

sabato 28 giugno 2014

A CHE PUNTO SIAMO (III)

Serie non seria

Per l’esattezza dovrei numerare IV, perché l’articolo di ieri rispondeva al medesimo titolo, infatti quell’uso linguistico della parola “bellezza” significa soltanto che siamo ancora lì: … continua

mercoledì 11 giugno 2014

FLATULENZA CULTURALE

Sabato domenica 24-25 maggio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

L’idea più comune, falsa e anche comica di “inconscio” è quella di intestino dello spirito con il suo meteorismo, per cui sogni e lapsus sarebbero i peti dello spirito: non se ne osserva la competenza, l’eleganza, l’umorismo piccante. … continua

sabato 24 maggio 2014

LA FORMAZIONE DELLO PSICOANALISTA (IV)

Sabato domenica 17-18 maggio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Freud, o il Freud-pensiero, è il pensiero che il disordine del mondo così come di corpo e pensiero (patologia) procede dall’ostilità all’Ordine, quello che si produrrebbe per non omissione e non sistematizzazione dell’omissione (censura): … continua

sabato 17 maggio 2014

MORFEO IL DIO DEL DESIDERIO

A domani la prosecuzione di “La formazione dello psicoanalista”. Inizio da un idea chiara di desiderio, dopo decenni di confusione parapsicoanalitica al riguardo: significa… continua

martedì 13 maggio 2014

80 EURO: “TENIAMOLI IN VITA”

Le verità storiche, economiche, sono semplici, materialistiche: lo slogan del capitalismo è “teniamoli in vita perché servono lavoratori (sempre meno) e consumatori”: esso non… continua

martedì 6 maggio 2014

INDISTRUTTIBILE

Lo è il pensiero, individuale che altro?: lo è anche nella psicopatologia, nella demenza, nella perversione, nella psicopatologia precoce, nel debile che non è… continua

lunedì 5 maggio 2014

IL NE SAURAIT …

Sabato domenica 3-4 maggio 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

Prima riferisco la frase completa di J. Lacan, tra le migliori che io ne ho recepito: “Il ne saurait y avoir de satisfaction daucun sans la satisfaction de tous”, ossia: … continua

sabato 3 maggio 2014

UN’ANCELLA DEVOTA

É il cervello [riscrivo l’articolo disperso ieri]: per pensarlo diversamente bisogna proprio avere perso il cervello. Poiché sto con la scienza, tributo alle neuroscienze… continua

venerdì 2 maggio 2014

REPETITA

Risulta sempre una sorpresa (come ieri a Urbino, vedi sabato-domenica) ciò che ripeto da più di vent’anni in ogni piatto di cucina che servo,… continua

lunedì 28 aprile 2014

LA PERVERSIONE DELLA “PSICOLOGIA”

Sabato domenica 12-13 aprile 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

La troviamo nei numerosi “o questo o quello” (vedi venerdì) propri della Psicologia, in seguito ai quali “quello” viene sostituito, come niente fosse, a “questo”: … continua

sabato 12 aprile 2014

L’AIDS PERVERSO

Il perverso non sostiene – almeno in prima istanza – un’idea falsa, ma attacca la prima difesa del pensiero, il principio di non contraddizione,… continua

venerdì 11 aprile 2014

LA TEORIA DEL QUA QUA

L’articolo di sabato-domenica – 6 aprile, Il gioco dell’oca, terminava: “Ma c’è anche una terza evenienza della banalità, quella prodotta dalla perversione, che direbbe… continua

mercoledì 9 aprile 2014

POLITICA DEL CONTADINO

La politica è una cosa troppo seria per lasciarla fare ai politici: questa verità è nelle cose. In Italia è così in modo flagrante… continua

venerdì 4 aprile 2014

“POVERINO!”

Cento volte abbiamo udito un adulto epitetare così un bambino, a volte con altre parole essendo questa giudicata troppo popolana: sembra niente, poco più… continua

martedì 18 marzo 2014

SHABBAT

Sabato domenica 22-23 febbraio 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

Il cristianesimo ha fatto male a mettere la domenica a censura del sabato: salvo rammentare che il sabato è per l’uomo e non l’uomo per il sabato – come precisato da un celebre rabbino.in quanto rabbino -, il che significa che non ha senso distinguere ciò che è fatto per il “Signore” da ciò che è fatto per sé stessi. … continua

sabato 22 febbraio 2014

ESAME DI … “COSCIENZA”?

Sarebbe stato così semplice chiamarlo “esame di pensiero”, lasciando poi liberi tutti di contorcersi nella coscienza: con l’esame di “coscienza” invece tutti sono stati… continua

mercoledì 5 febbraio 2014

NON FATE GLI SPIRITOSI

Ho appena approfittato di Pippo (mercoledì 22 gennaio) e di Paperone (venerdì 10 e sabato-domenica 11 e 12 gennaio), e subito sono stato sistemato… continua

venerdì 31 gennaio 2014

LA SCUOLA DI DEMENZA

Prima di continuare su potere e mistica, segnalo un ennesimo esempio di progresso della Scuola Mondiale di Demenza (SMD), riferito da Repubblica lunedì 27… continua

martedì 28 gennaio 2014

L’IMPENSATO DEL COMUNISMO

Sabato domenica 25-26 gennaio 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

Vedi ieri. Il comunismo non ha pensato che il pensiero è struttura anzi strutturante (nel bene o nel male), non sovrastruttura ideologica (a base biologica secondo la credenza mediatica di oggi): … continua

sabato 25 gennaio 2014

COMUNISTA A OTTO ANNI

e me ne vanto ancora oggi. A quell’età (io sono della “classe” ’41) giunse in parrocchia un missionario reduce dalla Cina ormai comunista, che… continua

venerdì 24 gennaio 2014

EMPIETÀ LOGICA E MORALITÀ

Sabato domenica 18-19 gennaio 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

Ho appena scritto il seguente messaggio ai Soci della “Società Amici del Pensiero”: “Prendete nota di questa frase agostiniana che sottoscrivo … continua

sabato 18 gennaio 2014

LA ROBETTA PUBBLICA

Convengo con coloro che, un po’ fideisticamente, trovano l’Italia un paese interessante malgrado tutto, e non solo per il patrimonio storico-artistico. Bisognerebbe però riconoscere… continua

mercoledì 15 gennaio 2014

SE L’UMANITÀ È DESIDERABILE

Tornerò presto sul capitale finanziario come annunciato ieri, ma ora mi lascio guidare dalla questione di sempre più attuale, personale, universale e ubiquitaria: se… continua

mercoledì 8 gennaio 2014

AL BAMBINO IGNOTO, E MANDELA

La pace è l’affetto dell’abitare (vedi ieri), che chiamo da anni regime dell’appuntamento: ognuno può constatare la rarità di questo affetto, ossia della pace.… continua

lunedì 9 dicembre 2013

VA’, PENSIERO

Ma in fondo, che cosa è questo Pensiero amico?, tanto da fondare una Società. Sappiamo (davvero?) che non è Teoria, Weltanschauung, Cultura distinta dalla… continua

mercoledì 4 dicembre 2013

SIAMO TUTTI ANTICOMUNISTI

Mi offende personalmente il sentir chiamare “comunista” un certo partito italiano, o certa parte della magistratura. Negli anni ’70 un gruppo di uomini ha… continua

lunedì 2 dicembre 2013

DIES ILLA: QUALE?

Ho i miei dies irae benché non definitivi, come quello recente in cui ho scritto che “lavoro al cospetto del mondo, di Dio, del… continua

giovedì 28 novembre 2013

IL BIG-BANG DELL’UOMO

É lo stesso che dire il big-bang del pensiero, o anche che non c’è animale umano: è la prima nonché decisiva scoperta di Freud,… continua

martedì 19 novembre 2013

AMBIZIONE

Ho terminato l’articolo di ieri sull’ambizione di Leopardi, un’ambizione di pensiero non inferiore a quella che è stata di Kant e di Freud. Non… continua

giovedì 14 novembre 2013

IL MIO AMBIZIOSO FRATELLO LEOPARDI

Abbiamo notizia dal Sole-24 Ore (domenica 3 novembre) dell’edizione in lingua inglese [1] dello Zibaldone di Giacomo Leopardi, riconosciuto finalmente come filosofo a pieno… continua

mercoledì 13 novembre 2013

ARTE-MAGIA?

Vedi ieri. Se hanno pensato, con mezzi grafici o graffitici non alfabetici né ideografici, non c’è magia, genio, démone, nume, ispirazione, stomaco dell’artista: con… continua

venerdì 8 novembre 2013

CONTRO LA DIVISIONE

Sto per recarmi (oggi mercoledì 6 novembre) a Bologna per una presentazione alla Libreria Feltrinelli del libro: Sigmund Freud           Giacomo B. Contri Hanno pensato… continua

giovedì 7 novembre 2013

POVERI DIAVOLI E NEGRI

Il problema del “Diavolo” stupido e banale (vedi l’impenitenza nazista di ieri e l’altro ieri), è di non potersi pentire, intendo come facoltà del… continua

giovedì 17 ottobre 2013

IMPENITENZA

Quella dell’impenitenza, come ieri a proposito di Priebke e Eichmann e dei Nazisti in generale, va presa come una scoperta, come quella copernicana: è… continua

mercoledì 16 ottobre 2013

POVERA VOCE

É il titolo di una canzone [1] . Una mia cliente, avendo avuto la sorpresa di udire la propria voce registrata, ha formulato l’improvviso… continua

giovedì 3 ottobre 2013

COSCIENZA DI RESISTENZA

C’è un fatto che sarebbe frivolo considerare solo curioso, perché invece è contraddittorio, drammatico davvero, l’unico dramma senza isteria, la quale non riconosce affatto… continua

venerdì 20 settembre 2013

LIB(E)RO

É un buon lapsus verbale che ho appena raccolto (l’autore potrà aggiudicarselo quando vorrà). La libertà di Maddalena – Maddalena che legge di Rogier… continua

giovedì 19 settembre 2013

MITEZZA O SUPERBIA

Finita con l’oscurantismo bestiale, riprendo da martedì 10 settembre quando scrivevo che io vengo dopo, prima viene il mio stesso pensiero come rappresentanza primaria… continua

mercoledì 18 settembre 2013

IL PIL BESTIALE

Spendiamo molto, intendo soldi, per l’oscurantismo bestiale (vedi ieri e l’altro ieri), ossia per la bestia che crediamo in noi: più e soprattutto prima… continua

martedì 17 settembre 2013

OSCURANTISMO BESTIALE

É quello, l’ho scritto ieri, di Eugenio Scalfari, credente nel dogma più feroce e intoccato della storia, quello dell’animalità umana (errare diabolicum, vi è… continua

lunedì 16 settembre 2013

NE’ DIO NE’ FORTUNA

Ho appena saputo dell’avventura di un diciassettenne, giovane ma adulto malgrado la “minore” età. Trovandosi al mare su uno scoglio battuto da un mare… continua

venerdì 13 settembre 2013

IO VENGO DOPO

Un po’ di ordine, che è Ordine giuridico del linguaggio: io vengo dopo, ma non perché venga prima tu, prima viene il pensiero, mio… continua

martedì 10 settembre 2013

OBAMA-WILSON

Il caso-Obama è simile al caso-Wilson esaminato da Freud: come ha fatto il secondo – gravemente imputato da Freud nel “Tribunale Freud” istituito da… continua

lunedì 9 settembre 2013

IL NEURONE DELLA MISERIA

É stupidità ma c’è del metodo: sto commentando un articolo di ieri (Corriere mercoledì 4 settembre), Perché siamo inadatti alle scelte economiche. Il nostro… continua

giovedì 5 settembre 2013

TENUE RAPPRESENTANZA

Tenue è il Governo (penso al nostro di oggi ma non solo), che rappresenta la collettività per incarico del Parlamento: “tenue” non è ironico… continua

mercoledì 4 settembre 2013

PSICOLOGIA CRIMINALE ENDEMICA

Mi hanno rimproverato per essermi descritto (mercoledì 10) come già bambino criminale eppure “buon” bambino: qui è tutta la psicologia, sia corrente che paludata,… continua

lunedì 15 luglio 2013

SONO COMUNISTA

É così: infatti lavoro per l’abolizione della proprietà privata del pensiero come mezzo di produzione. Il comunismo che abbiamo conosciuto non se lo …… continua

giovedì 11 luglio 2013

“VINISMI”

Vengo informato da Savino Romani che in un opuscolo – Popsophia, Festival del Contemporaneo, Eroi e antieroi, Pesaro 3-7 luglio 2013 – figura per… continua

martedì 9 luglio 2013

LA COSA IN SÉ, O AUSCHWITZ

Precede ieri. La “Cosa in sé” non è la “cosa” inconoscibile (res, realtà, malamente detta “oggetto”): è la cosa disconosciuta, attivamente disconosciuta, messa fuori… continua

martedì 2 luglio 2013

TEORIA, O DÈFILÈ

schiera_angeli_image

Questo dipinto di Guariento, una schiera di angeli o beati poco importa, statica o in marcia, è non solo uno dei mille esempi di guerra trasferita dalla terra al cielo della “felicità” paradisiaca … continua

martedì 18 giugno 2013

LA FONTE DEL PENSIERO

Il sottotitolo del recente articolo di Sara Kayal (Cosa ti viene in mente?, leggi) recita: “La fonte del pensiero è il pensiero eccitato”, ossia… continua

martedì 28 maggio 2013

“OH SÌ SÌ … SENZA GUERRA COME FARÒ?”

Sabato domenica 18-19 maggio 2013
in anno 157 post Freud amicum natum

In Storia di un uomo ridicolo (1877) Dostoevskij racconta di una terra parallela in cui gli uomini vanno pazzi per la guerra e generi affini (menzogna, invidia), rispetto alla vita ingenuamente beota cioè insoddisfacente che conducevano prima: … continua

sabato 18 maggio 2013

I SENI DI ANGELINA JOLIE

Tutti abbiamo apprezzato i seni di Angelina Jolie: e continueremo ad apprezzare i seni di Angelina Jolie. Con  che differenza?: che oggi “sappiamo” che… continua

giovedì 16 maggio 2013

DUPLICE IUS SOLI

Dobbiamo a Cécile Kyenge la notorietà dello ius soli per la cittadinanza, già largamente praticato da nord a sud nelle Americhe, non altrove se… continua

mercoledì 8 maggio 2013

SIMPOSIO

Per il prossimo Simposio della “Società Amici del Pensiero”, sabato 18 maggio, è già presente sul Sito apposito il testo introduttivo (leggi) di Maria… continua

lunedì 6 maggio 2013

L’ULTIMO DEI GIORNI

Significa il primo di un nuovo corso. Nuovo senza millenarismo, e perfino come principio del “Paradiso”, sempre pensato invece come morte di ogni corso… continua

mercoledì 24 aprile 2013

SPA – SAP

Non tutti hanno osservato che l’acronimo di “Società Amici del Pensiero”, SAP, ha la medesima composizione di SpA: e forse qualcuno ricorda ciò che… continua

giovedì 18 aprile 2013

IN PRINCIPIO

Il sogno, ha appena detto Raffaella Colombo, è il pensiero che non chiede permesso: non contro qualcuno, e neppure nel senso di prenderselo con… continua

martedì 16 aprile 2013

BENEDETTO XVI RECIPIAT

Sabato domenica 13-14 aprile 2013
in anno 156 post Freud amicum natum

Ho appena scritto (Zagrebelsky delle larghissime intese, giovedì 11 aprile) che il pensiero fa realmente la materia prima (l’acino per il vino è materia prima, non c’è più acino naturale né vino naturale, la natura rimane puro pre-testo senza leggi di natura): … continua

sabato 13 aprile 2013

A FREUD NESSUNA OBIEZIONE

Quasi nessuno si è accorto (per vergogna, penso) che a Freud non sono state fatte obiezioni in alcuna sede (scientifica, politica, religiosa): l’unica fatta… continua

martedì 9 aprile 2013

HA VINTO L’IMPOTENZA

In queste elezioni italiane del 24 febbraio 2013 ha vinto l’impotenza come unica intesa: anche la protesta è impotenza, poco importa se fa numero.… continua

martedì 26 febbraio 2013

W LA NEVROSI

[Precede l’articolo di ieri, Il big bang del pensiero.] Naturalmente la nevrosi non la consiglio a nessuno, ma è inutile dirlo perché in ogni… continua

giovedì 21 febbraio 2013

IL BIG BANG DEL PENSIERO

Apprendiamo oggi [1] il programma di Obama di investire almeno 3 mld di dollari in scienza del cervello, aspettandosene frutti per molti più mld… continua

mercoledì 20 febbraio 2013

BACILLOCULTURA

In che cosa il pensiero di Platone si differenzia dal pensiero della mia colf peruviana?: in principio in nulla, ambedue danno la legge della… continua

martedì 19 febbraio 2013

SETTE VITE INVULNERABILI

[Sabato 9 febbraio ha avuto luogo alla Casa della Cultura di Milano un Colloquio, promosso dalla Società Amici del Pensiero, dal titolo “Minori in… continua

giovedì 14 febbraio 2013

COMITATO DI SALUTE FAMIGLIARE

Sabato domenica 9-10 febbraio 2013
in anno 156 post Freud amicum natum

Ho appena scritto che la Famiglia gay è come un Comitato di Salute della famiglia, tutto deve cambiare affinché tutto resti come prima. … continua

sabato 9 febbraio 2013

PATER NON FAMILIAS

Sabato domenica 2-3 febbraio 2013
in anno 156 post Freud amicum natum

 

[Domenica: mi manca il tempo di scrivere questo articolo, mi limito a un suo paragrafo:] … continua

sabato 2 febbraio 2013

ESSERE SFATICATO

L’affaticamento mentale è un sintomo, ed è frequente. Quanto a me sono uno sfaticato, e non lo dico per prendermi a oggetto bensì a… continua

martedì 29 gennaio 2013

MISTERO POLITICO

Ne parlo cominciando dalla mediocrità, che con la psicosi ha in comune la superbia: infatti ambedue sono inossidabili dal pensiero, né l’una né l’altra… continua

mercoledì 23 gennaio 2013

MISTERO UNIVERSALE

Ho qui una pallina di caucciù, di diametro 6-7 cm, che a volte stringo ritmicamente nella mano per esercitarne la muscolatura. Recentemente mi ha… continua

martedì 22 gennaio 2013

SERVO-PADRONE

Filosofie, religioni, poteri, perfino la scienza che ammettono, sono ignoranti della patologia del pensiero cioè dell’avversario dell’universo cui dicono di aspirare. Ho appena parlato… continua

lunedì 21 gennaio 2013

TI MANGIO

Sabato domenica 19-20 gennaio 2013
in anno 156 post Freud amicum natum

Ho appena raccolto questo lapsus (una parola per un’altra, non importa quale). … continua

sabato 19 gennaio 2013

PASSAGGIO A NORD-OVEST

Tutti sanno che cosa significa, e conoscono il romanzo con tale titolo: in esso si tratta di ghiacci eterni o quasi insuperabili, di temperature… continua

venerdì 18 gennaio 2013

COSTITUZIONE AMICA

Ieri sera, lunedì 17 dicembre su Rai 1, Roberto Benigni ha recitato il suo numero di successo sulla Costituzione italiana. In fondo non mi… continua

mercoledì 19 dicembre 2012

CHE COSA RISPETTARE?

Rimando all’articolo di ieri sabato-domenica, per ingrandire la giusta correlazione: lo Stato non si correla, nel rispetto o nel dispetto, con la Religione –… continua

lunedì 17 dicembre 2012

DEMENZA ELETTORALE

La demenza dei politici di fare sempre e compulsivamente campagna elettorale, si duplica come una fotocopia nel trattare gli elettori come dementi alla lettera… continua

giovedì 29 novembre 2012

RAPPRESENTANZA

Ho appena scritto che la scienza non sa nulla del pensiero (e del diritto), e che questo limite non è una pecca, al contrario… continua

martedì 20 novembre 2012

A CHE COSA RINUNCIAMO?

Perché rinunziamo? è un articolo di Corrado Alvaro del 1944, citato nel recente libro di Salvatore Settis Azione popolare. Cittadini per il bene comune,… continua

venerdì 9 novembre 2012

RIBELLI O SINGLE

Un recente articolo [1] prende le mosse da Oliver Stone per discorrere dei ribelli (non con le armi in pugno) o degli indignados (più… continua

lunedì 5 novembre 2012

KATE MOSS E L’EQUILIBRIO

Nella copertina dell’ultimo Sette del Corriere 26 ottobre, figura una splendida Kate Moss: è “la bella quarantenne” (felice espressione di Crepax), e resto dell’idea… continua

martedì 30 ottobre 2012

POST FREUD NATUM

Sabato domenica 27-28 ottobre 2012
in anno 156 post Freud amicum natum

Sabato e domenica sono i giorni del Signore nell’ebraismo e nel cristianesimo (il venerdì islamico non c’entra): ho associato loro una nuova datazione storiografica, ad ambedue perché anche l’ebraismo è pensiero. … continua

sabato 27 ottobre 2012

IL BUON CERVELLO

Ho ricevuto da Ugo Teatini questa informazione: [Roma 15 ottobre, Adnkronos salute] “Appena nati e già ‘al lavoro’ per ricordare le parole. Il cervello… continua

mercoledì 24 ottobre 2012

GRANDE/PICCOLO (1)

Recentemente quel tale si è gettato da 39.000 metri per poi superare la velocità del suono e infine atterrare dolcemente col paracadute. Una prodezza?,… continua

venerdì 19 ottobre 2012

ESSERE (FINALMENTE!) UN INCOSCIENTE

Sabato domenica 13-14 ottobre 2012
in anno 156 post Freud amicum natum

Esplicito l’articolo di ieri mostrando che la figura della coscienza è solo una cattiva idea che, una volta installata, opera come daziere: … continua

sabato 13 ottobre 2012

IL BUON POPOLO

É appena uscito un articolo con la firma autorevole di Alberto Asor Rosa dal titolo La scomparsa del popolo [1]: ma non poteva scomparire… continua

lunedì 8 ottobre 2012

ISLAM PER TUTTI

Sabato domenica 22-23 settembre 2012
in anno 156 post Freud amicum natum

Le stupide e criminali uscite occidentali su Maometto (film, vignette) tengono il posto di un’immensa lacuna, segnalando come un’infezione il virus della viltà intellettuale dell’Occidente nel regredire quanto al pensiero, quello stesso di cui la modernità non ha mancato: … continua

sabato 22 settembre 2012

UNA APOLOGIA DELLE IDEE

Essa è stata fatta recentemente da un apprezzato intellettuale, che ha così perso la preziosa occasione di stare zitto [1]. Egli ha avuto la… continua

mercoledì 19 settembre 2012


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi