Archivio Lemma «inconscio»

COSCIENZA CATALANA

La coscienza è catalana nei confronti dell’”inconscio”, che è solo un nome del pensiero individuale come fonte, fonte della prima Costituzione implicante la seconda… continua

martedì 10 ottobre 2017

INCOMPRESA SAN(T)A SEDE

Da tempo ho introdotto l’espressione “san(t)a sede”per designare la scoperta dell’individuo umano (come si dice scoperta dell’America) sovrano, il suo potere distinto dal Potere:… continua

venerdì 22 settembre 2017

ORTODOSSIA DEL PENSIERO

Tanti anni fa introducevo l’idea di una ortodossia del pensiero (sempre e solo individuale), invece dell’opposizione statutaria del pensiero alle ortodossie di chiese, partiti,… continua

mercoledì 13 settembre 2017

PRIMA PAGINA

Sarebbe da prima pagina la notizia di che cosa è l’inconscio. “In-conscio” significa pensiero, che è un’agenzia formativa in due forme, una prima forma… continua

mercoledì 12 luglio 2017

AIUTATI …

… chè l’inconscio ti aiuta: mio commento al commento di un paziente a un suo lapsus come arricchente il suo pensiero: cioè l’inconscio aiuta… continua

lunedì 1 maggio 2017

QUALCUNO

Non getto l’amore, né lo dissocio dall’amore per qualcuno (vedi martedì 25 aprile): è grazie a lingua e logica che si può distinguere qualcuno,… continua

giovedì 27 aprile 2017

DALLA TIMIDEZZA ALLA VIOLENZA

Seguito dell’articolo di ieri. Se non è risolto dalla servitù patologica che fa timido il pensiero (“inconscio”), il servo che rialza la testa diventa… continua

martedì 4 aprile 2017

DIVIDE, ET IMPERA?

In una buona conversazione con un neurologo ho avuto occasione di replicare che non ammetto la distinzione spirito/mente o psiche, inconscio e anima, ragione… continua

giovedì 9 febbraio 2017

AGENTE VESTITO SENZA COPERTURA

Come ieri, la coscienza non è molto virtuosa in verità moralità efficacia, benché coscienziosa e perfino scrupolosa nel contrastarle. Se non più coatto dall’immodestia… continua

venerdì 14 ottobre 2016

AGENTE SOTTO COPERTURA

Lo si chiama “inconscio”: è il pensiero stesso nell’infelice condizione del suo soggetto, grammaticalmente “io”, coatto a rispondere, se interrogato, con la nota formula… continua

giovedì 13 ottobre 2016

“RITORNO A FREUD”?

Ho appena riudito l’espressione “ritorno a Freud”, resa celebre da J. Lacan. Dopo molti anni trascorsi con Lacan, ho intrapreso una strada nuova: quella… continua

mercoledì 28 settembre 2016

PENSIERO PROGRESSIVO

Sabato domenica 10-11 settembre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

Bambini che fanno il bagno in una pozza d’acqua scavata dalle bombe ad Aleppo, bambini che giocano tra le macerie, bambini che si dondolano sulle canne dei cannoni, bambini che giocano a nascondino al cimitero: … continua

sabato 10 settembre 2016

LA NUOVA ALLEANZA

Sabato domenica 23-24 aprile 2016
in anno 159 post Freud amicum natum

 

Ho scritto che il pensiero – chiamato da Freud “inconscio” perché formalmente difforme dalla presuntuosa oscura “coscienza” – proprio per questa difformità, presupposta la coscienza come famigliare o intra moenia, si presenta come estraneo, straniero, capitato da fuori, esterno come la realtà esterna. … continua

sabato 23 aprile 2016

UNA DRITTA

Una dritta – che sa di diritto –, ci è data dalla parola “inconscio” di Freud. Con questa parola negativa Freud ha designato un… continua

giovedì 12 novembre 2015

IMPENSABILE!

Non è pensabile che un padre faccia sesso, anzitutto con la madre dei propri figli. Ci si eserciti ora a stilare e articolare lo… continua

martedì 20 ottobre 2015

LA SBRONZA DEL PENSIERO

É l’idea più comune di “inconscio” in circolazione, anche tra gli psicoanalisti. É l’idea di Alcibiade sbronzo nel Simposio platonico: idea pubblicizzata poi da Kierkegaard (“in… continua

venerdì 13 marzo 2015

FLATULENZA CULTURALE

Sabato domenica 24-25 maggio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

L’idea più comune, falsa e anche comica di “inconscio” è quella di intestino dello spirito con il suo meteorismo, per cui sogni e lapsus sarebbero i peti dello spirito: non se ne osserva la competenza, l’eleganza, l’umorismo piccante. … continua

sabato 24 maggio 2014

REPETITA

Risulta sempre una sorpresa (come ieri a Urbino, vedi sabato-domenica) ciò che ripeto da più di vent’anni in ogni piatto di cucina che servo,… continua

lunedì 28 aprile 2014

PIPPO, O VIAGGIARE LEGGERO

Una buona idea può avere qualsiasi fonte, anche una conversazione carpita in metro: nel caso presente, Goofy o “Pippo” di Walt Disney, magnifico compagno… continua

mercoledì 22 gennaio 2014

ESSERE (FINALMENTE!) UN INCOSCIENTE

Sabato domenica 13-14 ottobre 2012
in anno 156 post Freud amicum natum

Esplicito l’articolo di ieri mostrando che la figura della coscienza è solo una cattiva idea che, una volta installata, opera come daziere: … continua

sabato 13 ottobre 2012

SERIETÀ O DRAMMA

Quasi nessuno ha domani, anche se crede nella resurrezione. Per avere domani occorre un pensiero da uomo nuovo. La base di ciò che dico… continua

martedì 27 marzo 2012

“PENSÁCOLA”

[Interrompo per un giorno la serie di puntate iniziate lunedì, riprenderò domani.] Nel sonno dell’ultima notte ho pensato – antiquatamente “sognato”, infatti dopo Freud… continua

mercoledì 11 gennaio 2012

“MI FACCIO I MIEI CONTRI” (BIS)

Sabato domenica 10-11 dicembre 2011
in anno 155 post Freud amicum natum

Vedi giovedì 8 dicembre. La sola legge universale è questa:
nella partnership mi faccio gli affari miei facendo quelli di un altro. … continua

sabato 10 dicembre 2011

STUPORE E SORPRESA

É un delitto avere equivocato la parola “stupore”: essa è univoca, ha il significato reso esplicito dall’espressione medico-psichiatrica “stato stuporoso” e dalla parola “stupefacenti”,… continua

lunedì 7 novembre 2011

OBAMA AGAIN

Qualche appunto sul fare. Obama si è indubbiamente dedicato al fare, anzitutto a ciò che non era mai riuscito ad alcuna Amministrazione americana, la… continua

giovedì 4 novembre 2010

SUDORE DELLA FRONTE

Sudavo quando facevo il contadino nel ’700, sudo quando gioco al Roland Garros: ciò che cambia nelle due situazioni non è ovviamente il sudore,… continua

martedì 8 giugno 2010

NON POSSUMUS, NON EXPEDIT

Salute psichica (“Il Papa” ter)   Qualche mio cliente o ex-cliente potrebbe riconoscersi in ciò che sto scrivendo: infatti da qualche anno ho inserito… continua

martedì 2 febbraio 2010

“INCONSCIO”

Quante storie lacrimevoli sono state fatte su questa parola!, il che mostra quanto siamo collettivamente e culturalmente lenti: la Cultura è lenta, mentre la… continua

venerdì 14 novembre 2008

VEGLIA SUB-ORDINA COSCIENZA

Il pensiero moderno – pescando nei suoi precedenti storici, dunque non in opposizione a essi malgrado tanti dibattiti anche attuali – è una grande… continua

mercoledì 28 maggio 2008

IL CASO E I CASI

Una battuta di quelle buone: “Il caso è uno pseudonimo di Dio quando non vuole firmare” (John Doe, aprile 2008). Nessuno più di Freud… continua

lunedì 7 aprile 2008

IN PACE CON LA COSCIENZA?

Istruiamo noi stessi istruendo un processo contro una frase che nell’ingenuità senza innocenza abbiamo creduto buona: “In pace con la propria coscienza” (morale s’intende).… continua

martedì 26 giugno 2007


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi