web analytics

Archivio «Think! 2017»

Raccolta degli articoli pubblicati nell’anno 2017

E’ disponibile l’e-Book di Think!
Think! Dodici anni di giornalismo freudiano (eBook)

“GRANDE” ?

Non conosco alcun significato della parola “grande” aldilà del mio numero di scarpa: questa potrebbe essere grande come il diametro di una galassia se… continua

lunedì 29 maggio 2017

ENTECATTI

Siamo mentecatti, mente capti, perché siamo entecatti, ente capti: non ci siamo mai liberati dell’ontologia greca e della sua linguistica (nomi-cose), né da credenti… continua

venerdì 26 maggio 2017

ACQUA AL MULINO

Va (vedi ieri) portando acqua al mio mulino: che a sua volta va, con motivato favore per il mulino dell’altro: l’amore è la loro… continua

giovedì 25 maggio 2017

MI VA

E’ dall’analisi di questa espressione che risulta che cosa è l’amore, quando è. Non il tignoso amore di Platone, un poveraccio figlio della miseria… continua

mercoledì 24 maggio 2017

“QUESTIONE MORALE”

Da una seduta. E’ morale che io dica che non c’è “questione morale”, proprio quella di Berlinguer. Come ha potuto dirlo un comunista?: e… continua

martedì 23 maggio 2017

ERRATUM

Mi è stato fatto osservare un mio errore (Una fragola al cuore, martedì 16 maggio), l’attribuzione a un autore, Sinclair Lewis, del racconto di… continua

lunedì 22 maggio 2017

BALORDO

Prima di “Una fragola al cuore” (martedì 16 maggio) non ero mai pervenuto a fare uso di questa parola, “balordo”, che denota l’occhio d’aquila… continua

giovedì 18 maggio 2017

UNA FRAGOLA AL CUORE

Mi è sempre rimasto impresso da prima dei vent’anni un racconto dello scrittore americano Sinclair Lewis (1885-1951), ambientato tra altri in un’America “profonda”, provinciale,… continua

martedì 16 maggio 2017

ECCITAMENTO E ASSILLO

L’eccitamento non è mai una causa, è un evento esterno che si presta all’elaborazione per una meta, e questa elaborazione è ciò che chiamo… continua

lunedì 15 maggio 2017

FREUD SULL’AMORE

Sabato-domenica 13-14 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Scrive Maria Delia Contri nel suo pregevole testo introduttivo al Simposio… continua

sabato 13 maggio 2017

UN ANELLO MANCANTE

Tutti conoscono la parola “castrazione” così come introdotta da Freud, che designa la Teoria di un primato astratto del sesso maschile (pessima astrazione, l’Uno… continua

giovedì 11 maggio 2017

QUANTO DURA UN’IDEA

Marx non era di sinistra: non agiva per i “ceti deboli”, né per mitigare l’ingiustizia sistemica. Agire per i poveri li lascia poveri: peggio,… continua

mercoledì 10 maggio 2017

IN PRINCIPIO …

Al Seminario annuale “Letture freudiane” promosso da Gabriella Pediconi all’Università di Urbino, sabato 6 maggio scorso mi è toccato il tema  “Mondo” con riferimento… continua

lunedì 8 maggio 2017

UN’ERA

Sabato-domenica 6-7 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Oggi sabato 6 maggio ricorre il 161° genetliaco di Sigmund Freud… continua

sabato 6 maggio 2017

CHAT

inglese per “chiacchierare”. E’ una vita che lo distinguo dalla psicoanalisi (con la quale qualcuno l’ha confusa). Al mondo non si fa che chattare,… continua

giovedì 4 maggio 2017

SCOMPARE E RICOMPARE

All’isteria piace tanto l’emozione, il dramma: decenni fa è stata fatta scomparire l’isteria, subito è stata fatta comparire l’emozione: è un caso di ritorno… continua

mercoledì 3 maggio 2017

COME VOLEVASI DIMOSTRARE

Una volta dicevamo “non c’è più religione”, oggi possiamo dire “non c’è più corruzione”: infatti in quest’epoca di “post-verità”,  di “narrazione”, di primato delle… continua

martedì 2 maggio 2017

AIUTATI …

… chè l’inconscio ti aiuta: mio commento al commento di un paziente a un suo lapsus come arricchente il suo pensiero: cioè l’inconscio aiuta… continua

lunedì 1 maggio 2017

GROSSOLANITÀ

Sabato-domenica 29-30 aprile 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

C’è una grossolanità invincibile nel nostro pensiero, che… continua

sabato 29 aprile 2017

CIRCOLO VIZIOSO

Non manco mai di seguire la politica sulla stampa e in TV, e osservo la distinzione tra persone di una serietà spossata, e altre… continua

venerdì 28 aprile 2017

QUALCUNO

Non getto l’amore, né lo dissocio dall’amore per qualcuno (vedi martedì 25 aprile): è grazie a lingua e logica che si può distinguere qualcuno,… continua

giovedì 27 aprile 2017

N-ESIMO 25 APRILE

Al mio n-esimo 25 aprile mi torna il ricordo di come la pensavamo da liceali fine anni 50: non ne sapevamo molto, anche considerando… continua

mercoledì 26 aprile 2017

MEZZI E METE

La realtà della natura è banale quanto le galassie: l’abbiamo un po’ debanalizzata con quel tardivo prodotto del pensiero che chiamiamo “scienza”, di cui… continua

lunedì 24 aprile 2017

REALTÀ?

Sabato-domenica 22-23 aprile 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

All’articolo di ieri… continua

sabato 22 aprile 2017

DETESTARE SENZA ODIARE

“Test” – vedi ieri – significa prova, che però non significa dimostrazione: non si tratta di dimostrare la natura che percepisco, né di dubitare… continua

venerdì 21 aprile 2017

ERDOGAN FOR PRESIDENT

Apprendo dal Corriere – martedì 18 aprile, Elisabetta Rosaspina – che nel 1996 Erdogan ha detto che “la democrazia è un mezzo non un… continua

mercoledì 19 aprile 2017

TUTTO PER I BAMBINI

I missili di Trump sulla Siria sono anche un test della nostra disponibilità alla guerra: purché sia per i bambini: tutto per amore dei… continua

lunedì 10 aprile 2017

MALGRADO TUTTO

Siamo in un momento di estrema debolezza delle Istituzioni civili: malgrado tutto siamo noi come Istituzioni individuali a sostenerle benché male, affinché ci sostengano… continua

venerdì 7 aprile 2017

PROVVIDENZA TERRENA

Il pensiero provvede al moto del corpo nell’universo dei corpi, fino a quel riposo momentaneo che chiamiamo anche soddisfazione: questa esperienza è già del… continua

giovedì 6 aprile 2017

Sabato-domenica 1-2 aprile 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

Il lavoro detto ieri lo faccio con gli Amici che ho: … continua

sabato 1 aprile 2017

ORDINE GIURIDICO DEL DIRE

Continuo a dare i miei modesti contributi quotidiani all’Ordine giuridico del linguaggio, che ho anche chiamato Costituzione a san(t)a sede individuale non privata né… continua

venerdì 31 marzo 2017

“EX AMORE SEQUITUR …

… quodlibet”, sulla falsariga del teorema logico “ex falso sequitur quodlibet”: dall’equivoco sull’amore vengono tutte le conseguenze, anche le più nefaste (vedi Mal d’amore,… continua

giovedì 30 marzo 2017

L’IMPRUDENZA INFANTILE

Ho un’occasione per ripetere che il quarto Comandamento biblico non dice affatto “Ama il padre e la madre” bensì “Onorali” in ogni caso, anche… continua

mercoledì 29 marzo 2017

MAL D’AMORE

E’ la psicopatologia (nevrosi, perversione, psicosi): atto deforme a difesa dall’angoscia come minaccia di perdere l’oggetto “amore” perduto da sempre, oggetto in-forme, “oggetto” senz’altro,… continua

martedì 28 marzo 2017

INNOCENZA DELL’AMORE?

Sabato-domenica 25-26 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

Continuo a spremere la rapa dell’“amore” per trovare se riesco a cavarne del sangue, piuttosto che lasciar perdere dato che a conti fatti, anche millenari, i dubbi che sia una rapa si sono accumulati fino a colmare il catalogo. … continua

sabato 25 marzo 2017

PERLE D’AMORE

I Greci donavano cavalli, e si è visto com’è finita la storiaccia d’amore dell’Iliade. Quanto al donare perle, finisce a porci generati dal dono… continua

venerdì 24 marzo 2017

SCHIAVITÙ PERDUTA

Uno schiavo (vedi antica Roma) ha lavoro, vitto, alloggio, cure, qualche moneta perfino, mentre un povero non ha neppure la schiavitù: e non per… continua

giovedì 23 marzo 2017

AMORE SpA

Volendola riscattare, senza considerarla indispensabile anzi pronunciandola con pudore verginale, la parola “amore” potrebbe solo designare una SpA, senza che tutte le SpA la… continua

mercoledì 22 marzo 2017

FILOSOFI DELL’AMORE

Sono gli innamorati, eventualmente analfabeti, i quali credono che l’amore (ho così annotato che c’è credenza) sia corrispondenza tra esseri: reciprocamente contemplativi, occhi negli… continua

martedì 21 marzo 2017

L’ANGOSCIA FA L’AMORE

Angoscia e amore sono i due temi conduttori, leitmotiv, di quella che chiamo attualità permanente, nonché collettiva ancorché a sede individuale, in cui l’individuo… continua

lunedì 20 marzo 2017

LA LEGGE E L’AMORE

Proseguire l’articolo di ieri sarebbe proseguire con questo titolo: si tratta di una discussione impuntatasi duemila anni fa, non appena portata sulla scena della… continua

lunedì 13 marzo 2017

“AMORE”, VIRGOLETTE

Sabato-domenica 11-12 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

In anni e decenni in cui si mettono virgolette dappertutto, è il caso di scoprire che la parola “amore” è la prima se non l’unica che le meriti in quanto la più equivoca tra tutte da tutti i secoli. … continua

sabato 11 marzo 2017

FESTA DELLA DONNA-APARTHEID

L’idea di pensiero femminile distinto dal maschile è la più tradizionale nonché oscurantista, e temo che sia rimasta soggiacente alla Festa della donna: non… continua

venerdì 10 marzo 2017

PSICOANALISI E POLITICA

C’è stato un tempo in cui paragonavo la complessità della psicoanalisi alla politica, e dal paragone la politica ci guadagnava: oggi il semplicismo offensivo… continua

mercoledì 8 marzo 2017

ANDARE DI TAGLIO

Il mondo va come va, cioè quasi fermo e male, e la velocità informatica non nasconde più questo stato di cose: rammento la critica… continua

lunedì 6 marzo 2017

IL SALOTTO DI ATENE

Sabato-domenica 4-5 marzo 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

La “Scuola di Atene” in fondo era un salotto, didatticamente canonizzato da Raffaello nell’affresco della Stanza della segnatura:
ciò avrebbe dovuto risultare evidente almeno dopo la scienza del pensiero di Freud. … continua

sabato 4 marzo 2017

SCENDI GIÙ CRETINO!

Mi è stato riferito un lapsus, alteggiarmi invece di atteggiarmi: si tratta della superbia, disconosciuta nelle sue forme non altezzose: ci sono modestie da… continua

giovedì 2 marzo 2017

STALIN, PD, 1956

A proposito della scissione del PD, rammento che anni fa scrivevo che diversi post-comunisti hanno il frequente incubo di venire ghermiti da Stalin, non… continua

mercoledì 1 marzo 2017

“SEI ‘NA MONNEZZA”

“Popolo, sei ‘na monnezza!”, grida un Alberto Sordi-fratacchione alle masse popolari romane, nel film Nell’anno del Signore (1969) di Luigi Magni, anche con Nino… continua

lunedì 27 febbraio 2017

TE LA FACCIO PAGARE

Nel senso di colpa la si fa pagare a qualcun altro (anche), e tanto, e realmente: non c’è non-realtà, dunque il realista diffida del… continua

venerdì 17 febbraio 2017

“O TEMPORES …”

Al liceo strafalcionavamo concionando “O tempores, o  mora!”, e anche i compagni più ignoranti capivano. Oggi l’ignoranza è cambiata, non viene neppure in mente… continua

giovedì 16 febbraio 2017

TEMPI BUI

Siamo nei tempi bui della modernità, e il dibattito politico, non solo italiano, che seguo attentamente me lo conferma ogni giorno. L’Illuminismo non ci… continua

mercoledì 15 febbraio 2017

“FUOCO!”

In guerra si sa almeno questo: che il comando “Fuoco!” – che è una frase, “Fare fuoco!”, non una parola – e il fare… continua

martedì 14 febbraio 2017

“CHE STUPIDO!”

“Che stupido sono stato!” è la formula radicale, semplice, vera, di confessione dell’errore quale che esso sia: si trattato di peccato contro il pensiero.… continua

lunedì 13 febbraio 2017

“ES”

Sabato-domenica 11-12 febbraio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

É la celebre particella freudiana, pronome personale neutro. … continua

sabato 11 febbraio 2017

S-VENIMENTO E ECONOMIA

Nel calcolo economico bisognerebbe computare le perdite da mancata venuta (all’appuntamento, cioè lo svenimento), in base al principio che il profitto è legato alla… continua

venerdì 10 febbraio 2017

DIVIDE, ET IMPERA?

In una buona conversazione con un neurologo ho avuto occasione di replicare che non ammetto la distinzione spirito/mente o psiche, inconscio e anima, ragione… continua

giovedì 9 febbraio 2017

PENSIERO OLFATTIVO

Ho appena parlato (lunedì 6 febbraio) di “olfatto uditivo” per le percezioni uditive repellenti, percezioni del parlare male in più di un senso: casi… continua

mercoledì 8 febbraio 2017

VANVERA

Poiché sono di animo gentile, mi piace pensare che nell’espressione “a vanvera” ci si rivolga a una Vanvera, eufonico nome femminile: eufonico magari sì,… continua

martedì 7 febbraio 2017

ANALFABETISMO E OLFATTO UDITIVO

Leggo su Repubblica 5 febbraio che numerosi rappresentanti della lingua italiana (Professori) hanno notificato al Governo la loro preoccupazione per il crescente analfabetismo dei… continua

lunedì 6 febbraio 2017

CLEROCRAZIA, IL PRETETERNO

Sabato-domenica 4-5 febbraio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

E’ stato introdotto da Natalino Irti (La tenaglia, Laterza 2008) un indovinato neologismo, “clerocrazia”, adatto a un paese come l’Italia in cui il clero (cattolico) è presente con forza, o almeno lo si crede. … continua

sabato 4 febbraio 2017

ADULTO COME NEVROSI

Due sono le scoperte sull’umanità: la prima, ma disertata, è quella del bambino a due anni di vita come due volte Mozart, per avere… continua

venerdì 3 febbraio 2017

L’ OSPITE

Il bambino neonato è un estraneo tra estranei, accolto in un dispositivo da ospite tra ospiti: nessuno lo dice ma è così. Almeno fino… continua

giovedì 2 febbraio 2017

PARLIAMO DI SOLDI

Rammento sempre un viaggio del passato in Polonia, negli ultimi momenti del Comunismo: avendo fraternizzato con un gruppo di studenti di Danzica, sentivo che… continua

lunedì 30 gennaio 2017

DEUTERAGONISTA

Sabato-domenica 28-29 gennaio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

 

“Siate protagonisti!”, predica il pedagogo trascinatore di bella gioventù, “prendete in mano il vostro destino!” … continua

sabato 28 gennaio 2017

TERREMOTI

I terremoti sono fenomeni naturali legiferati nella natura da fonti della natura; i nostri moti corporei sono fenomeni naturali, terre-moti anch’essi, legiferati nella natura… continua

mercoledì 25 gennaio 2017

GIURARE SULLA COSTITUZIONE

Ho assistito in TV l’insediamento del 45° Presidente degli USA, condizionato dal giuramento “Giuro di difendere la Costituzione degli Stati Uniti d’America”. É stata… continua

martedì 24 gennaio 2017

PIGRIZIA DELL’ANIMA

Questa mia paziente ha appena definito il senso di colpa “pigrizia dell’anima”: ne convengo, pensateci anche voi. Tale pigrizia è la quiete prima della… continua

martedì 17 gennaio 2017

IL PENSIERO “IN VACCA”

Seguito dell’articolo di ieri, e anche di L’ansiolitico terroristico (lunedì 9 gennaio), a proposito di mancanza di movente, di legge di moto, in quel… continua

lunedì 16 gennaio 2017

TANTO PER FARE

Sabato-domenica 14-15 gennaio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

Un sedicenne in combutta con l’“amico” diciassettenne ha appena fatto a pezzi i genitori, con premeditazione … continua

sabato 14 gennaio 2017

NONNO E BAMBINO

Immaginiamo bambino e nonno sul divano nell’atto di leggere, ognuno per suo conto: è palese che hanno la stessa età, fanno la stessa cosa.… continua

venerdì 13 gennaio 2017

STUPIDO

C’è qualcosa di stupido in politica (non alludo solo a quella italiana): lo si verifichi semplicemente ascoltando o leggendo dopo avere introdotto questa nuova… continua

giovedì 12 gennaio 2017

SVEGLIA MILITARE

Musica, marcia militare, schiere celesti, emozioni, compulsione nevrotica, sonno da svegli … (ho una complice in queste associazioni, di cui per ora non rivelo… continua

mercoledì 11 gennaio 2017

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi