TI AMO

Cose già dette.

“Ti amo!”, dice il pescatore al pesce.

Ma qui sorge il problema del paranoico, che costata pur negandolo che non lo ama nessuno, neppure con l’amore dell’amo:
nessuno va a caccia di paranoici, li evita, e se li pesca li ributta in mare.

il paranoico fatica a riconoscere di essere stato am-ato nel regno presupposto, peapulista, dell’amore, privo di copertura economica e di fattura giuridica.

In politica gli elettori sono molto am-ati.

giovedì 13 luglio 2017


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi