IMPUNTARSI (3). E LA LINGUA

La lingua è fatta bene, quando non si è ostili alla lingua.

Si confrontino due espressioni opposte, “sono fatto così” (impuntamento) e “mi va” (qualcosa va in un modo che mi conviene, ossia piace, non mi impunto).

L’ostilità alla lingua resta un capitolo immenso e intonso (a proposito di odio).

venerdì 30 giugno 2017


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi