BLUE WHALE

Sorvolo sulle balene letterarie, Giona, Leviatano, Moby Dick, Pinocchio.

Chiunque abbia ideato la forma di ascesi mistica detta Blue Whale – rammento che J. Lacan ha definito il suicidio “il solo atto che possa riuscire” -, non ha inventato nulla di nuovo ma l’ha solo collocata sulle piattaforme dei social:
denota una resa preliminare (vedi gli ultimi articoli).

C’è ascesi educativa.

Non siamo lontani dal suicida terrorista che si fa esplodere, trascinando tanti nella sua gioia:
ricordo che la parola “gioia” mi ha sempre fatto accapponare e, in associazione, che la parola “felicità” non mi ha mai conquistato.

Ma di quale resa si tratta?

venerdì 2 giugno 2017


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi