web analytics

FREUD SULL’AMORE

Sabato-domenica 13-14 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Scrive Maria Delia Contri nel suo pregevole testo introduttivo al Simposio di sabato 13 maggio della “Società Amici del Pensiero”:

“Il pensiero istituisce così la pensabilità di una relazione d’amore sia tra gli uomini sia tra gli uomini e le Istituzioni: ‘Definiamo  l’amare come la relazione dell’io con le proprie fonti di piacere’, scrive Freud” (Pulsioni e loro destini, 1915).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi